Aereo con a bordo squadra di calcio brasiliana si schianta in Colombia

Si schianta in Colombia un aereo che trasportava una squadra di calcio brasiliana. Ci sarebbero sopravvissuti

L’aereo della squadra brasiliana di calcio del Chapecoense si è schiantato in Colombia. A bordo c’erano 72 passeggeri compresi i giocatori e 9 persone dell’equipaggio.

Aggiornamento delle 14.42

È morto Danilo, il portiere della Chapecoense, lo hanno reso noto i media colombiani. Il calciatore è deceduto dopo il ricovero in ospedale. Qualche ora fa un altro dei giocatori era stato estratto vivo dai rottami dell’aereo: Helio Zampier Neto, difensore di 31 anni. Ora il bilancio dei superstiti però torna a 5, 4 di loro sarebbero calciatori, l’ultima è la hostess Jimena Suárez.

Aggiornamento delle 11.20

Solo 5 persone sono riuscite a sopravvivere allo schianto del volo CP-2933. I morti sono 76.

La moglie di Alan Ruschel, Amanda Ruschel, tramite Instagram fa sapere che le condizioni del marito sono stabili.


Alan Ruschel incidente

Aggiornamento delle 10.24

Sul volo precipitato c’erano 72 passeggeri e 9 membri dell’equipaggio. Dalle ultime notizie sarebbero almeno 10 i superstiti, tra questi almeno 3 calciatori: Danilo, Jackson Follmann, e Alan Ruschel. Alan Ruschel, 27 anni, difensore, è ricoverato all’ospedale municipale de La Ceja. Il sindaco di La Ceja ha detto a Radio Caracol che il bilancio provvisorio è di 25 morti.

I piloti hanno inviato un messaggio di emergenza intorno alle 22:00. L’aereo sembrava avere problemi all’impianto elettrico stando al comunicato rilasciato dall’aeroporto internazionale di Medellin.

I fatti

Il volo CP-2933 si è schiantato vicino all’aeroporto José María Córdoba di Medellín, in Colombia, con a bordo i giocatori della squadra brasiliana del Chapecoense. Dalle prima notizie sembra che ci siano dei sopravvissuti. I calciatori stavano andando a disputare la finale di un torneo. Il sindaco di Medellín Federico Gutierrez ha commentato a Blu Radio: “È una tragedia di proporzioni enormi“.

La zona dello schianto sembra essere difficile da raggiungere, ma i mezzi di soccorso erano sulla strada stando alle prima dichiarazioni del sindaco. Non si ancora cosa abbia causato l’incidente, ma nelle ultime ore sulla zona sono abbattute molte piogge.

Aggiungi un commento