Gina Lollobrigida e il giovane accusato di manipolarla: "Mi ha aiutata"

Dopo esser stata dimessa dall'ospedale, Gina Lollobrigida torna a Domenica Live con Andrea Piazzolla. I due rispondono alle accuse del figlio e del nipote dell'attrice.

È stata finalmente dimessa dall’ospedale Gina Lollobrigida. L’attrice torna a Domenica Live aprendo le porte della sua abitazione e, in collegamento, afferma di stare bene dopo il ricovero per polmonite. Accanto a lei Andrea Piazzolla, il giovane accusato dall’ex presunto marito di Gina, Javier Rigau, di manipolarla: “Ci siamo conosciuti 10 anni fa – ha affermato – stavo organizzando una mostra. Gina mi ha poi dato la possibilità di dimostrare quanto valessi, il mio sogno era quello di aiutare la mia famiglia“. Lui Gina la chiama “fatina” e in più di un’occasione è stato accusato di starle accanto soltanto per il proprio tornaconto. Accuse alle quali ha risposto la stessa Lollobrigida che, nonostante i 60 anni di differenza con Andrea, afferma: “Rigau lo accusa perché è lui che mi ha dato le prove di tutte le truffe che ha fatto, mi ha aiutata”.

I presunti contrasti con il nipote

Non solo, perché Rigau ha accusato Piazzolla di aver cambiato Gina, di averle fatto “provare odio“.Ho impedito che Gina vendesse i suoi gioielli per anni – ha affermato lo spagnolo – poi è arrivato Andrea ed ho chiuso il rubinetto“. Insinuazioni alle quali Gina ha così ribattuto: “Io non gli do più ascolto, voglio solo vederlo in galera”. Ulteriori accuse arrivano anche a proposito del nipote 22enne di Gina, che sarebbe stato sfrattato dall’attrice. I due erano infatti vicini di casa, ma il giovane afferma di non parlare con la nonna da ben 5 anni.

Le accuse del figlio

Adesso però Gina racconta di un riavvicinamento ed sostiene che il nipote sia andato a trovarla in ospedale: “Gli voglio bene, lo sa. Solo che per venire, ogni volta, doveva chiedere il permesso ai suoi. Un’educazione un po’ strana“. A puntarle il dito è tuttavia anche il figlio che, in un’intervista a Di Più, ha posto l’accento su alcuni acquisti “privati” e “strani” fatti dall’attrice, affermando la necessità di affiancarle un tutore per gestire il patrimonio“. Lui sostiene di averla improvvisamente vista “molto cambiata“, a causa di “una persona al suo fianco che non le dice la verità“. L’allusione è proprio a Piazzolla, ma Gina risponde: “Non sono venuta per sentire queste chiacchiere, è la mia vita. Vivo come voglio vivere”.

 

Aggiungi un commento