Totti, il gesto del "dito in bocca" è una dedica a Ilary Blasi

Il capitano della Roma fa chiarezza sulla sua storia esultanza, spiegando come il dito in bocca rimandi a Ilary, la donna che ama e madre dei suoi figli, che assume quella posa quando si concentra

Si sa, ogni calciatore ha la sua particolare esultanza che lo caratterizza. Se Del Piero mostrava la lingua dopo aver segnato un gol e Gilardino suona il violino, tutti sanno che il gesto simbolo di Capitan Totti è il dito in bocca. Un’esultanza forse di facile interpretazione, su cui Totti però ha voluto far chiarezza, spiegandone l’origine.

Il dito in bocca di Totti

Con un post su Facebook corredato da una sua foto che lo vede fare il famoso gesto, il capitano della Roma fa luce sul vero significato della sua esultanza. Per molti “il ciuccio” era da ricondurre a una dedica per i suoi tre figli, Chanel, Christian e Isabel, ma Er Pupone svela come in realtà sia un affettuoso rimando alla sua dolce metà, Ilary Blasi. “Forse non tutti sanno che il gesto del ciuccio non è dedicato ai miei figli, ma a Ilary che lo fa ogni volta che si concentra“, spiega Totti nel post, “È una dedica speciale alla donna che amo e alla madre dei miei figli“.



Aggiungi un commento