Arriva Welcomedicine, il "social" tra medici e pazienti

Welcomedicine è una nuova piattaforma online in cui medici e pazienti potranno essere in contatto senza spostarsi fisicamente per consulti e consigli

Chi non ha mai desiderato di poter contattare il proprio medico con un solo click? Nell’era di Internet e dei social network sembra finalmente possibile. Basta con le code eterne delle sale d’attesa mediche, ora è sufficiente essere online per contattare in modo immediato, veloce e gratuito il proprio medico di fiducia.

Welcomedicine: un ambulatorio 2.0

Welcomedicine è, come recita lo spot di presentazione del sito, la “prima piattaforma italiana di comunicazione online diretta tra medico e paziente“. Un progetto durato quattro anni di studio e che ora sembra quasi pronto per diventare realtà. L’apertura ufficiale al mercato è stata infatti fissata per aprile 2017.  “Un rapporto diretto col proprio medico che ‘privatizza’ la sanità pubblica e abbatte i costi della sanità privata” lo definisce la responsabile del team medico, Giulia Franchi, medico chirurgo specializzato in endocrinologia e malattie del ricambio. Welcomedicine non ha infatti costi di ingresso ma il paziente è chiamato a pagare solo il tipo di prestazione di cui ha bisogno, a seconda delle tariffe, esposte e consultabili da chiunque.


Welcomedicine: i servizi

Il paziente può richiedere un consiglio al proprio medico in qualunque momento – spiega la presentazione – inviargli qualunque tipo di documentazione, compresi i dischetti radiologici, per un vero e proprio consulto specialistico o effettuare una video visita. Insomma, qualunque dubbio, domanda o problema venga in mente, basta collegarsi alla piattaforma per avere a disposizione la competenza e le conoscenze di uno specialista. Non solo: anche i risultati di analisi e vari tipi di esami possono essere inviati al medico e averne un riscontro immediato.

Welcomedicine, gioia di ogni ipocondriaco e della quale è prevista anche un’App, è utile anche come promemoria per terapie o visite e come archivio della documentazione medica personale. I suoi sviluppatori assicurano inoltre protezione assoluta in quanto “tutela i dati dei propri utenti implementando i più evoluti sistemi di sicurezza informatica (…) e certifica l’identità del medico tramite firma digitale remota”.

Aggiungi un commento