Hopper Penn, figlio di Sean: "Mio padre mi ha salvato la vita"

Il figlio di Sean Penn racconta un periodo buio della sua vita, dovuto alle dipendenze dalle droghe. Grazie a suo padre, però, il peggio sembra passato

Ha gli stessi occhi, lo stesso naso – seppur colorato da una vistosa cicatrice rimediata a seguito di un bruttissimo incidente in skateboard a 16 anni -, le stesse espressioni e lo stesso cognome: Penn. Si tratta di Hopper, figlio dell’icona di Hollywood Sean Penn, 23 anni all’anagrafe ed una brutta storia da raccontare. In generale i figli di Sean Penn sono sempre stati al riparo dalla luci dello spettacolo e dagli scatti dei paparazzi ma Hopper, lanciato verso una carriera da modello ed aspirante attore, non ha potuto farne a meno.

La confidenza

Quello che il ragazzo ha raccontato a ES Magazine è infatti una storia alquanto delicata, che l’ha catapultato direttamente sulle prime pagine dei rotocalchi di tutto il mondo: Hopper era infatti diventato dipendente dalla crystal meth, surrogato di metanfetamina. La sua condizione psicofisica era giunta al lastrico prima di intraprendere il percorso di riabilitazione che l’ha ricondotto in salute.

A giocare un ruolo essenziale nella storia, però, è stato proprio il papà. “Stavo piuttosto male. Prendevo un sacco di roba” ha dichiarato Hopper, che poi aggiunge: “Mi facevo di un sacco di cose, ma la meth è stata quella principale che mi ha distrutto“.

Punto di rottura

Fin qui sembra una delle tante storie a cui i divi dello star system ci hanno abituato. Poi, però, la svolta. “Sono andato in riabilitazione perché mi sono svegliato in un ospedale e mio padre mi ha detto: ‘Clinica riabilitativa o panchina del bus?‘” racconta sempre Hopper. “Grazie a Dio ne sono uscito perché è stato il periodo peggiore della mia vita. Non è divertente quando si arriva ad un punto in cui hai solo bisogno della droga per andare avanti“.

Stando alla sua stessa testimonianza, la tossicodipendenza sarebbe una conseguenza della crisi nel matrimonio tra Sean Penn e Robin Wright, madre di Hopper. I due si sono sperati e dopo anni sono tornati assieme, per poi dividersi definitivamente dopo poco.

Aggiungi un commento