Domenica Live: la mamma di Floriana spiega perché non si vedono da 4 anni

Floriana Secondi ospite a Domenica Live per parlare del complesso rapporto con mamma Amelia. Adesso è la stessa donna a spiegare perché non si vedono da 4 anni.

Floriana Secondi torna a Domenica Live per parlare del suo complesso rapporto con la madre Amelia, che non vede ormai da 4 anni. La madre, sebbene abbia ammesso di aver compiuto alcuni errori tra cui l’abuso di droghe e il carcere, precisa: “Non ho mai abbandonato i miei figli“. Floriana dopo essere cresciuta in diversi istituti religiosi, adesso è lontana anche dal padre che ha deciso di partire per il Brasile. Con lei in studio da Barbara d’Urso c’è anche la sorella Eleonora. Floriana ricorda anche le percosse subite nel corso dell’infanzia dalla madre: “Lei forse non ricorda perché purtroppo la droga fa un brutto effetto – afferma – ammettere i propri errori è fondamentale”.

Floriana rivede la suora che l’ha cresciuta

A proposito del padre lontano, Floriana afferma: “Do infinite possibilità alle persone che amo, adesso voglio insegnare alle persone a rispettarmi di più. A me e a mio figlio Domiziano. Gli sto dando una grande lezione“. Per Floriana poi è la volta di una grande sorpresa: suor Eugilde. È la religiosa ad averla cresciuta nei suoi primi anni di vita: “Mia madre è lei per me, non me ne importa niente se mia madre si offende”. “A volte la vedo molto sola – ha affermato suor Eugilde in un filmato – anche se è circondata da tante persone. Le voglio molto bene“.


Parla mamma Amelia

E dopo la commozione arriva il momento di ascoltare cosa pensa mamma Amelia. Soltanto la scorsa settimana la donna si è rifiutata di parlare e di vedere Floriana, adesso ha rilasciato una lunga intervista ai giornalisti di Domenica Live. “È lei che non vuole vedermi, ho saputo che è venuta ad Ostia parecchie volte, non ci vuole niente a citofonare o a telefonare – afferma la donna – sarei scesa in pigiama. Poi ho sentito che ha detto che ha il naso a patata perché gliel’ho spaccato io, ma quello è madre natura che glielo ha fatto così”. Poi tra le lacrime mamma Amelia confessa: “Ho una malattia bruttissima e mi curo in un ospedale importante di Roma. Ma anche se dovessi morire, io a Floriana non glielo dirò mai”. “Che ne sanno di quando in ospedale ho tentato il suicidio”, ha riferito ancora. Alle parole della madre Floriana risponde cosi: “Non so cosa dire, rispondo con un sorriso. La smettesse di dire che non lavoro anzi, la invito a venire allo stabilimento che ho aperto con Eleonora”. E sulla malattia afferma: “Per me era malata già da prima, perché l’eroina è una malattia“.

 

Aggiungi un commento