Terrore a Parigi: sparatoria in centro, c'è un morto

È di questi momenti la notizia di una sparatoria nel centro di Parigi, a pochi passi dagli Champs - Élysées: c'è sicuramente un morto

La notizia è appena giunta in redazione ed è pochissimo il materiale che ci giunge dalle fonti estere. Sta accadendo in questi momenti a Parigi: alta tensione a causa di una sparatoria.

Aggiornamento delle 22:14: altri spari, morto forse anche il secondo poliziotto

Un flash di agenzia ci informa di nuovi spari sempre vicino agli Champs  -Élysées ma non esattamente nella zona interessata dalla precedente sparatoria. Nel mentre secondo altre fonti francesi sarebbe morto in questi attimi anche il secondo poliziotto, quello rimasto gravemente ferito nella sparatoria. Se questa notizia venisse confermata salirebbe a 3 dunque il numero delle vittime di questo attacco a Parigi. Oltretutto, l’aggressore rimasto vittima del conflitto, secondo quanto diramato da alcuni agenti, sarebbe un uomo già noto all’intelligence francese.

Aggiornamento delle 22:02: Probabile attentato, un aggressore forse in fuga

Le notizie si susseguono velocemente ed è estremamente difficile riuscire a fornire un quadro esaustivo di quanto sta accadendo ora nella capitale francese, a Parigi. A pochissimi giorni dalle tanto attese elezioni politiche francesi, un attacco straziante semina il panico nel cuore della città, nella via più celebre, gli Champs  -Élysées. Alcune fonti hanno già ritenuto opportuno riportare la notizia come “attentato terroristico” ma al momento la polizia di trova sul luogo per effettuare tutti gli accertamenti.

Secondo una prima ricostruzione un uomo, per l’appunto l’aggressore, si trovava a bordo di un auto in compagnia di un altro uomo quando, ad un semaforo rosso della nota via parigina, è sceso dal veicolo imbracciando un kalashnikov. Fuori dalla vettura, l’uomo ha aperto il fuoco contro due poliziotti uccidendone uno e ferendo l’altro. Stando sempre a quanto ci giunge oltre confine, l’aggressore sarebbe rimasto anch’esso ucciso dalla scontro armato mentre l’altro sarebbe al momento in fuga. La notizia è assolutamente in via di verifica: non tutte le fonti accertano la presenza di un secondo assalitore.

Mentre si cerca di ricostruire quanto accaduto, la prefettura ha diramato l’allarme che invita i cittadini a non avvicinarsi per alcun motivo alla zona interessata dalla sparatoria. A pochi attimi dallo scontro infatti, è scattato il piano antiterrorismo. Elicotteri monitorano la situazione dall’alto mentre gli uomini della gendarmerie e delle forze speciali stanno provvedendo a blindare l’area.

Sparatoria nel cuore di Parigi

Sta accadendo in questo momento a Parigi, proprio nel cuore della cittadina francese presso gli Champs – Élysées. Fonti locali ci informano di diversi colpi d’arma da fuoco. Una vera e propria sparatoria nella capitale dunque, nella quale ha con certezza perso la vita un poliziotto. Per quanto riguarda l’ipotetico aggressore, pare si tratti di due uomini: uno rimasto vittima del conflitto, l’altro in fuga. Dalla Prefettura viene diramanto l’allarme ai cittadini e non, in questi momenti a Parigi, che invita tutti a non recarsi per alcun motivo nella zona interessata dalla sparatoria.

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO

Aggiungi un commento