Prodigio della danza di 6 anni perde una gamba per un mal di gola

La piccola Tessa Puma, ballerina prodigio di 6 anni, ha perso una gamba a causa di un'infezione da streptococco alla gola. Ora rischia anche l'altra

Un fenomeno, così Stacey Kopec, insegnante di danza, definisce la sua allieva, Tessa Puma, 6 anni, a cui è stata amputata una gamba a causa di un’infezione alla gola. Una vicenda terribile che sembra aver messo in ginocchio i sogni di una giovanissima ballerina.

Prima, il mal di gola

Tessa Puma proviene dalla città di Akron, Ohio, Stati Uniti d’America. Ai primi di marzo era stata curata per un’infezione streptococcica alla gola ma, riporta Fox 25, era stata in seguito vittima di una ricaduta influenzale agli inizi di aprile. Una sera, la gamba sinistra della bambina comincia a gonfiarsi in modo visibile tanto che viene immediatamente trasportata al Akron Children Hospital, dove i medici scoprono la causa dell’improvviso ingrossamento.

L’amputazione della gamba

Tessa viene portata d’urgenza in sala operatoria: la gamba era affetta da fascite necrotizzante, una forma particolare e molto aggressiva di infezione che stava letteralmente “mangiando” la carne della gamba della bambina. L’unico modo per arginare la tragica situazione e salvare la vita di Tessa era privarla dell’arto inferiore in necrosi.


Il padre della bambina, Matt Puma, ha dichiarato all’ABC che i dottori hanno scoperto danni causati dal batterio anche alla spalla e alla schiena. Da ciò che è stato riportato, pare che l’infezione si sia propagata attraverso il flusso sanguigno.

Un prodigio della danza da supportare

Nel dramma, l’evento si fa ancora più triste al pensiero di ciò che sarebbe stato lo straordinario futuro successo della bambina come ballerina. Lo sottolinea Stacey Kopec, insegnante di danza di Tessa, che racconta: “Ha solo sei anni e la conosco da quando ne ha quattro. Sapevamo tutti che era una specie di superstar, è nata per ballare. In ventotto anni di insegnamento della danza, questa è la cosa più devastante che io abbia affrontato“.

Proprio per l’incredibile talento e la passione di Tessa, la scuola di danza ha organizzato un piccolo show in ospedale per sostenere una delle allieve più promettenti e per darle la forza di ricominciare. È stata aperta inoltre una raccolta fondi per aiutare economicamente la famiglia e il futuro della loro ballerina.

tessafolo08-1

Una delle compagne di Tessa che indossa la T-shirt con la scritta “Tessa, forza”



Aggiungi un commento