In arrivo il vortice Igor: maltempo in tutta la Penisola

Il Primo Maggio ha portato con sé il cattivo tempo, che tenderà a peggiorare nel corso della settimana, a causa del terribile vortice di bassa pressione chiamato Igor

La settimana del Primo Maggio è iniziata all’insegna del maltempo, spaccando l’Italia in due: piogge e neve al Nord, sole e caldo al Sud. Dopo settimane di temperature estive e ciel sereno, per il Bel Paese è in arrivo il vortice Igor, che porterà terribili precipitazioni.

Il vortice Igor, portatore di maltempo

Partito dal mite Regno Unito, Igor è un vortice di bassa pressione, che collegato al flusso perturbato nordatlantico, si separerà dalla perturbazione madre, diventando una cosiddetta goccia fredda in discesa verso la nostra Penisola. Questo vortice spezzerà il clima stabile, portando temporali dal 1° maggio, con piogge forti anche accompagnate da grandine, e con un sostanziale abbassamento delle temperature.

Precipitazioni forti al Nord, tempo mite al Sud

Al Nord si preannunciano precipitazioni copiose e diffuse, soprattutto in ovest Emilia, Lombardia, Valle d’Aosta, Piemonte e Liguria centrale, con nevicate superiori ai 1200 – 1400 metri. Il maltempo si attenuerà nel corso della settimana, anche se il resto del nord Italia rimarrà sotto una coltre di nuvole.

Il Sud Italia invece verrà colpito di sfuggita dal vortice Igor, che porterà qualche pioggia sparsa in Umbria e Marche. Annuvolamenti temporaneamente intensi associati a deboli precipitazioni nel Lazio, ma che tenderanno a scomparire nell’arco della giornata. Il tempo resterà piuttosto stabile, cielo sereno con lievi e sporadiche precipitazioni. Le Isole invece saranno colpite in maniera ancora più lieve da Igor, soprattutto in Sicilia, dove rimarrà quasi sempre soleggiato.

E dopo la tempesta, il ciel sereno

Fortunatamente, il maltempo continuerà fino a venerdì 5 maggio, e in parte anche sabato 6, poi l’arrivo dell’altra pressione allontanerà il vortice, portando il sole e le temperature nella media. Bisognerà attendere metà di maggio per riavere un tempo tendenzialmente estivo, come qualche settimana fa. Dobbiamo quindi aspettarci una settimana all’insegna dell’instabilità in quasi tutte le regioni, proprio a causa del temibile vortice Igor, che stravolgerà il nostro bel tempo primaverile.

 

 

Aggiungi un commento