Il principe Filippo si ritira a vita privata

È questa le decisione presa dalla famiglia reale dopo la riunione di emergenza di questa mattina: niente più eventi pubblici per il principe Filippo

La decisione arriva dopo una mattinata di tensione. La nazione era stata rassicurata sulle condizioni di salute della regina Elisabetta e del principe Filippo, dopo che questa mattina era stata indetta una riunione di emergenza che aveva creato ansia sulle condizioni dei sovrani.

La decisione del principe Filippo

A 95 anni, 96 a giugno, il duca di Edimburgo si ritira a vita privata. Niente più eventi pubblici per il principe quindi secondo quanto detto da Buckingham Palace. La decisione sarebbe stata presa con il supporto della regina Elisabetta. Secondo quanto detto: “Sua Altezza Reale il duca di Edimburgo ha deciso che non effettuerà più impegni pubblici dall’autunno di quest’anno. Nel prendere questa decisione il duca ha il pieno appoggio della regina“. Non accetterà quindi nuovi inviti anche se potrà sempre decidere di parteciparvi di tanto in tanto.






In un’intervista ufficiale del 1999 disse, a proposito della regina,: “Chi dice che la regina non abdicherà? Io non penso che giovi all’immagine del marchio avere un ottuagenario ai vertici. Inevitabilmente a una certa età le facoltà cominciano a venir meno. E ritengo che per questo sia senz’altro molto meglio lasciare il timone quando si è ancora nel pieno delle proprie capacità che aspettare fino a quando non ti cominciano a dire che è giunto il tempo di ritirarti perché sei diventato davvero tremebondo“. Adesso sembra aver applicato a se stesso la stessa regola e aver scelto il ritiro.





La regina

Per la regina Elisabetta invece non cambia nulla. La sua partecipazione agli eventi pubblici è da ritenersi confermata. “Sua Maestà continuerà a svolgere un completo programma di impegni ufficiali con il sostegno dei membri della Famiglia Reale” è stato detto.

Aggiungi un commento