Michelle Hunziker e il senso di colpa per Aurora a causa di quello che succedeva a scuola

La showgirl Michelle Hunziker ha provato un forte disagio per le battute che i compagni facevano alla figlia su di lei a scuola

Aurora Ramazzotti, figlia di Michelle Hunziker ed Eros, è ormai cresciuta e ogni sua azione finisce spesso sotto l’occhio del ciclone. Essere figlia di due star come loro non è certamente stata una passeggiata. Le difficoltà non sono mancate soprattutto nel periodo dell’adolescenza quando le battutine dei coetanei si sprecavano. A raccontarlo è proprio la showgirl, che ha rivelato per la prima volta quello che ha dovuto subire la giovane. Anche in questa circostanza ha dimostrato di avere carattere da vendere.

Michelle Hunziker e Aurora: un rapporto in simbiosi

Michelle Hunziker è letteralmente conquistata da Sole e Celeste, le due bimbe avute dall’attuale marito Tomaso Trussardi, ma non può certamente fare a meno di Aurora, nata dall’unione con Eros Ramazzotti. Ora che la giovane è cresciuta le due sono legatissime e trascorrono gran parte del tempo libero insieme. Quando la figlia maggiore era un’adolescente, però, non tutto è stato rose e fiori. Avere una mamma come la conduttrice di Striscia la notizia, allora poco più che trentenne, scatenava inevitabilmente commenti particolari. Questo però non faceva certamente piacere alla conduttrice, che voleva essere una mamma come tutte le altre. È proprio la showgirl a raccontare le sensazioni di quel periodo in un’intervista al Corriere della Sera. La 40enne, infatti, finiva per sentirsi in colpa per il disagio provocato alla sua bambina. Il sostegno che le due hanno sempre saputo darsi a vicenda ha però permesso di superare tutto.


Battutine sgradite e poco piacevoli

La Hunziker e la sua Aurora sono cresciute insieme e questo ha permesso alla showgirl di stare vicino alla figlia nei momenti più difficili. Di questo non può che essere orgogliosa: “Siamo talmente in simbiosi che mi sono sempre mostrata con le mie debolezze” – ha detto al quotidiano Corriere della Sera. Non sono però mancati negli ultimi anni alcuni momenti difficili: “Sapevo che Aurora aveva bisogno della mia imperfezione per combattere quando a scuola le dicevano, scusi la volgarità, ‘ah tua madre me la farei“. Il confronto tra le due è stato quindi inevitabile. La showgirl, infatti, aveva iniziato a farsi conoscere come indossatrice di costumi, mentre c’è chi è arrivato ad attaccare la figlia per alcuni particolari del suo corpo ritenuti poco gradevoli: “Certi giornali hanno scritto peggio: confronti velenosi sulle foto in spiaggia tra “la cellulitica Aurora e il fondoschiena di Roberta”. Per un anno mia figlia non ha più messo il bikini. Io stavo male e tacevo. Sapevo che poteva farcela. E infatti, con la sua bravura, ha zittito tutti“.

Aurora ha quindi dimostrato di essere forte e di saper andare oltre le critiche, caratteristica che ha certamente ereditato dalla mamma.

Aggiungi un commento