Pippo Baudo potrebbe lasciare Domenica In: troppo "vecchio stile"

Il conduttore, icona della Rai fin dai primi tempi, ora potrebbe essere giudicato troppo poco moderno per la conduzione di Domenica In

Ebbene sì, anche Pippo Baudo potrebbe essere travolto dal tornado di novità che sembra aver portato tanti cambiamenti in Rai nell’ultimo periodo. A parlarne, è il Messaggero, che lancia l’indiscrezione che stupisce il mondo dello spettacolo.

Il grande esodo

Se qualche giorno fa si è parlato del fatto che Nicola Savino, Massimo Giletti e addirittura Alberto Angela potrebbero lasciare la Rai, ora si parla di un possibile addio a Domenica In da parte di Pippo Baudo. Il conduttore, grandissima icona Rai da sempre, sembra essere ritenuto troppo démodé per il contenitore domenicale e potrebbe essere sostituito da Cristina Parodi, conduttrice dal piglio sicuramente più moderno.

Parodi di nuovo a Bergamo?

In questo toto-conduttori, ciò che si sa essere vero per ora è che andare a Domenica In vorrebbe dire, per Cristina, riavvicinarsi alla sua famiglia. L’attuale conduzione di La vita in diretta la impegna infatti dal lunedì al venerdì, permettendole di vedere il marito Giorgio Gori e i figli Angelica, Alessandro e Benedetta solo nel weekend. La bella conduttrice al momento si trova a Formentera, con tutta la famiglia: chissà che non si sia ritirata al sole della calda isola iberica per poter riflettere se accettare o meno un’allettante proposta di lavoro.


Aggiungi un commento