Romina Power si riavvicina ad Al Bano grazie al Buddismo

Romina Power e Al Bano, da tempo si sono di nuovo uniti e tutto questo grazie alla disciplina buddista che ha migliorato la vita di Romina

Vedere Romina Power e Al Bano di nuovo insieme fa felici tutti. Diciamo la verità, ognuno di noi vorrebbe rivederli fianco a fianco come un tempo: chi non ricorda la serata di quel lontano Sanremo in cui loro, giovani, belli ed innamorati cantavano Felicità?

I progetti professionali

In realtà la loro unione è puramente artistica e professionale e non un ritorno di fiamma come qualcuno mal fidato voleva farci credere.

La coppia d’oro sul palco funziona ancora, tra loro c’è molta sintonia, sono perfetti insieme e tutti i nostalgici in fondo li vorrebbero vedere ancora innamorati. Ma il loro sodalizio è puramente professionale, infatti hanno ancora tantissimi fan in tutto il mondo. Nei loro concerti la folla li adora, li acclama, diciamo pure senza esagerare, che li venera. Il prossimo impegno è previsto per il 28 di giugno a Mosca e poi seguiranno una serie di date per il tour italiano.


Il rapporto ritrovato

Romina Power, in un’intervista al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, racconta come è riuscita negli anni a riavvicinarsi ad Al Bano. Il segreto è stato il Buddismo, lei stessa dichiara:”Frequento un centro buddista che mi ha sostenuto molto soprattutto dopo che è morta mia madre. Grazie al buddismo sono tornata a cantare con Al Bano.” Secondo Romina tra lei e Al Bano c’è un legame Karmico che risale, secondo la filosofia buddista, alla vite precedenti. Infatti, secondo il buddismo, i legami con le persone significative e importanti della vita risalgono in realtà ad una nostra vita precedente.

La vita di Romina

Anche se lei è ancora molto legata al suo ex marito, Romina dichiara però che il suo cuore non batte per nessuno e anzi è quasi vicina a farsi suora. Alla fine conclude dichiarando :”Ma meglio sola che male accompagnata, anche se poi non lo sono perché ho i miei animali: tre galline, tre cani, cinque pesci e diversi uccellini e pappagallini”. 

Aggiungi un commento