Ischia: sbaglia la manovra, nave sbatte contro la banchina

Una manovra sbagliata è costato l'urto contro la banchina. È accaduto a Ischia: 29 le persone rimaste ferite dallo scontro della nave

Panico in questi ultimissimi minuti ad Ischia, precisamente nel porto di Casamicciola. Da una prima ricostruzione sembra che una nave, sbagliando la manovra di attracco, avrebbe rovinosamente urtato la banchina. Ci sono feriti.

Aggiornamento delle 18:00

Tanta paura e tanto sgomento per i passeggeri che si trovavano a bordo della nave. Sempre più numerosi i feriti che in queste ore si sono recati all’ospedale del Rizzoli di Ischia. Al momento infatti, rispetto ai primi 29, sono cresciuti sino ad arrivare a 50 i feriti. Secondo il racconto di alcuni dei passeggeri rimasti coinvolti nello schianto: “C’è stato il panico totale a bordo“. A parlare è Marina Grillo, anche lei tra i feriti: “A un certo punto abbiamo visto dai finestrini che la nave, seppur giunta in porto, non rallentava la sua corsa nella retromarcia e non è stato difficile capire che stavamo andando a sbattere“. Anche qui, come già era accaduto in piazza San Carlo a Torino, il boato ha immediatamente fatto balenare nella testa dei malcapitati l’idea che si trattasse di un attentato.


Ischia: nave urta la banchina, 29 feriti

Sta accadendo tutto in questi ultimi momento. La notizia ci giunge da Ischia, precisamente dal porto di Casamicciola. Una nave appartenente alla compagnia privata Medmar, nello specifico la “Maria Buono”, avrebbe rovinosamente sbattuto contro la banchina. A causare l’urto pare sia stata la scorretta manovra di attracco che avrebbe fatto sbattere la nave. Sono 29 le persone che al momento risultano coinvolte nella vicenda: coloro che, durante la manovra della nave, erano in procinto di sbarcare. Dopo l’urto, le 29 persone coinvolte sono cadute dall’imbarcazione, ferendosi.

Non sembra ci siano feriti gravi tra i collusi: solamente una donna avrebbe necessitato l’immediato trasferimento all’ospedale a causa di un trauma cervicale. Per quanto riguarda la nave, questa è stata fermata dalla Capitaneria di Porto che al momento sta eseguendo accertamenti e i dovuti controlli.

Aggiungi un commento