Scomparsa 19enne in provincia di Caserta: disperato appello per ritrovarla

Giovane scomparsa a Santa Maria a Vico, provincia di Caserta. Giusy Lettieri Stoica è uscita dalla sua abitazione lunedì. L'ultima traccia a Venezia

Una ragazza di 19 anni, Giuseppina Lettieri Stoica, nota come Giusy, è scomparsa lunedì mattina dalla sua casa a Santa Maria a Vico, provincia di Caserta. La giovane si sarebbe allontanata di sua volontà dall’abitazione, per prendere poi un treno per Napoli alle 7.00 dello stesso giorno.

La scomparsa di Giusy

La giovane è uscita di casa alle 6 di mattina del lunedì, avrebbe poi preso un treno per Napoli un’ora dopo. I carabinieri di Santa Maria a Vico indagano sui suoi spostamenti: l’ultima traccia che ha lasciato risale a ieri, quando ha acceso per un attimo il suo telefono. Giusy lo aveva spento e lasciato inattivo sin dal giorno della sua scomparsa, giovedì invece è riapparsa nei dintorni di Mestre, in provincia di Venezia. La cugina ha dichiarato: “Così ci è stato detto, ci sarebbero elementi che indurrebbero a ritenere che Giusy abbia poi raggiunto Venezia” e in quella zona si concentrano ora le ricerche delle forze dell’ordine.


L’identikit della ragazza

Giusy è alta circa 1.65 metri, e pesa più o meno 65 kg. Sarebbe uscita da casa con un pantaloncino bianco, una maglietta nera e dei sandali argentati. Gli appelli della famiglia sono disperati, invitano chiunque abbia notizie di lei a contattare le forze dell’ordine. Specialmente ora che, dopo quasi quattro giorni, si hanno notizie di lei e che una sua traccia è stata rinvenuta nell’hinterland di Mestre. Non sono ancora chiare le cause della scomparsa, ma l’allontanamento è stato volontario secondo i carabinieri.



Aggiungi un commento