Hunziker e Trussardi, ferri corti con Parodi e Gori che usano troppo la loro piscina

Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi si sarebbero stufati di ospitare nella loro piscina Giorgio Gori e la famiglia che pare ne approfitterebbero

Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi sarebbero alquanto stufi di prestare la loro villa con tanto di piscina a Giorgio Gori – fondatore della casa di produzione televisiva Magnolia ed ex direttore di Canale 5 ed Italia 1 – conosciuto per essere il sindaco di Bergamo ed il marito della nota conduttrice Cristina Parodi.

Michelle e Tomaso troppo ospitali?

Michelle Hunziker, che ultimamente si diverte con la figlia a pubblicare sui social video divertenti, non si divertirebbe allo stesso modo con i “non amati” vicini di casa. Ebbene sì, pare proprio che Michelle e il compagno  sarebbero stati molto gentili ed ospitali con Giorgio Gori e la moglie Cristina Parodi – che ha da poco annunciato di aver preso una pausa dai social in vista del debutto a Domenica In – ma pare che questi ne avrebbero approfittato.

In troppi in piscina

La bella conduttrice e l’amministratore delegato di una delle case di alta moda italiane più importanti vivono in una lussuosa villa a Bergamo e per essere carini con i loro vicini di casa, Cristina Parodi e Giorgio Gori appunto, hanno pensato bene di invitarli qualche giorno a trascorrere del tempo insieme nella loro piscina. Pare però che gli ospiti – che evidentemente non si sono trovati male – abbiano iniziato ad approfittare un po’ troppo della disponibilità di Michelle e Tomaso. Sarà stato forse il caldo di questi giorni? Chissà, fatto sta che le ore in piscina sarebbero diventate un po’ troppe per i padroni di casa che, secondo alcune voci, si sarebbero addirittura stufati di averli sempre in casa a tuffarsi nella loro piscina.

Non c’è più privacy

A dare la notizia è Alberto Dandolo che, sul suo sito Dagospia, lancia il gossip scrivendo: “Non dite a Giorgio Gori che i suoi vicini di casa si sono un po’ stufati di prestargli la piscina: Hunziker e Trussardi hanno bisogno della loro intimità, che diamine”.

Aggiungi un commento