Bimbo ha male all'orecchio: medico rimuove decine di vermi

In Kazakistan alcune larve di mosca avevano trovato rifugio nell'orecchio di un bimbo: il video dell'operazione è divenuto in poco tempo virale

Avvertiva un forte mal d’orecchio da qualche giorno e per questo motivo un bambino era stato portato dal medico per una visita di controllo. Fin qui sembra la storia normale di un bambino con un semplice mal d’orecchi, salvo poi scoprire qualcosa di davvero assurdo, ovvero la presenza di una decina di vermi che avevano trovato rifugio nell’orecchio del piccolo malcapitato.

Le larve sarebbero potute entrare nel cervello

È quanto accaduto in Kazakistan, dove un medico, controllando l’orecchio di un bimbo, la cui identità non è stata rivelata, si è accorto della presenza di alcuni piccoli animali vivi. Subito il chirurgo ha iniziato a rimuoverli ad uno ad uno, sistemandoli in un contenitore d’acciaio inossidabile, davanti agli occhi increduli dei presenti. Si trattava per l’esattezza di larve di una mosca che, in base a quanto riportato dal Daily Mail, hanno avuto modo di svilupparsi in modo indisturbato in un ambiente a loro adatto come l’orecchio che si presenta caldo e umido.


Le larve sono riuscite a sopravvivere mangiando la carne del bambino e se il medico non fosse intervenuto in tempo avrebbero potuto sfondare i timpani, raggiungere il cervello e addirittura provocare la morte del piccolo.

Video dell’operazione divenuto virale

Uno dei presenti ha filmato la terribile operazione e ha condiviso il video online che nel giro di poco tempo ha fatto il giro del mondo, attirando l’attenzione di un gran numero di utenti. Un caso, purtroppo, non isolato quello del bambino, perché questo tipo di infestazione è infatti “tipica nelle aree tropicali e subtropicali“, come rivelato dal medico che ha eseguito l’operazione. In genere colpisce i bambini di età inferiore ai 10 anni o individui debilitati e tra i primi sintomi di questa infestazione si annoverano ronzio all’orecchio e puzza. “Questa è la cosa più disgustosa che abbia mai visto“, ha rivelato uno dei testimoni e proprio per evitare situazioni di questo tipo che in Kazakistan le persone sono invitate a mantenere le loro case pulite e i sacchi dei rifiuti ben chiusi in modo da non attirare mosche soprattutto nei mesi caldi.

GUARDA IL VIDEO – ATTENZIONE, QUESTE IMMAGINI POTREBBERO URTARE LA VOSTRA SENSIBILITÀ

Fonte video

Aggiungi un commento