Meteo: forte instabilità in arrivo, ma Ferragosto dovremmo passarlo sotto il sole

Sarà allerta arancione e gialla sul Nord tra il 10 e il 12 agosto, complice una perturbazione atlantica. Ancora possibile instabilità nel weekend, ma il 15 dovrebbe il caldo e il cielo sereno torneranno a dominare in Italia

Gli italiani si preparano a festeggiare Ferragosto e, come ogni anno, ci si chiede con ampio anticipo che tempo farà, anche solo per organizzarsi al meglio e non essere sorpresi dal maltempo durante i festeggiamenti. Vediamo cosa dicono le previsioni del meteo per il weekend che precede la festività e per tutta la prossima settimana.

Forte instabilità al nord dal 10 agosto

Da giovedì 10 agosto una perturbazione di origine atlantica interesserà le regioni settentrionali, portando una “marcata instabilità con piogge e temporali che interesseranno, in particolare, i settori alpini”, come si legge in un avviso emanato dal Dipartimento della Protezione Civile. A fare i conti con rovesci e forti temporali nella giornata saranno Val d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna. Oltre a piogge di forte intensità le regioni del nord saranno colpite da una frequente attività elettrica, così come non sono da escludere grandinate sparse e vento forte.


 

 

Visto il quadro che si va delineando della giornata, è stata emessa un’allerta arancione su diversi settori sia della Lombardia che del Veneto; allerta Gialla invece per il resto della regione, così come in Friuli Venezia Giulia, gran parte dell’Emilia Romagna e diverse zone delle regioni del Nord Ovest. Una situazione di instabilità che si prolungherà per tutta la notte dell’11 agosto fino alle prime ore della mattina. Dal pomeriggio, invece, dovremmo assistere a un generale miglioramento, anche se saranno ancora possibili eventuali temporali. I rovesci andranno ad abbassare le temperature un po’ ovunque al nord, con la giornata del 9 agosto che aveva visto tornare le temperature su valori intorno ai 30 gradi in pianura. Sabato 12 le medie non dovrebbero superare i 25 gradi.

Ferragosto caldo e soleggiato quasi ovunque

Se giovedì e venerdì il Sud dovrà ancora fare i conti col caldo, accompagnato da cielo sereno, durante il weekend sarà invece possibile che “qualche nota instabile” raggiunga anche le regioni meridionali e la costa Adriatica. Stando ai dati degli esperti di 3bmeteo.com, la situazione atmosferica però sarà caratterizzata da una “maggiore stabilità atmosferica quasi ovunque” per la settimana di Ferragosto.

Sarà infatti nuovamente l’Alta Pressione la protagonista della settimana entrante, che lambirà i settori tirrenici: meteo prettamente estivo, tanto sole e caldo, tranne su Alpi e Prealpi, dove invece correnti atlantiche potranno portare nuovi temporali anche il 15 agosto e nei giorni seguenti. In generale, però, fino al 20 agosto il caldo dovrebbe tornare a farla da padrone sul nostro paese: le temperature saranno in aumento, con picchi sopra la media stagionale, anche se non in maniera eccezionale come accaduto negli scorsi giorni. Al centro-sud, comunque, si torneranno a toccare i 35-36 gradi.

Aggiungi un commento