Jaden Smith: al Met Gala con i suoi dreadlocks tra le mani

Jaden Smith è un personaggio eccentrico quando si tratta di moda. Questa volta si è presentato al Met Gala con i suoi dreadlocks tra le mani

Jaden Smith, attore e figlio di Will Smith e Jada Pinkett Smith, è un giovane 18enne che sta facendo molto parlare di sé, e non soltanto per il suo talento artistico. Jaden Smith sta diventando un’icona di stile dalle scelte eccentriche. L’ultima trovata ha scatenato sorpresa e curiosità nel pubblico. Jaden, infatti,  ha deciso di portare i suoi dreadlocks, tagliati, come accessorio di stile al Met Gala 2017.

I dreadlocks di Jaden Smith ai Met Gala 2017

Non si è ancora capito bene il motivo, ma Jaden Smith ha deciso di presentarsi al Met Gala 2017 con un accessorio davvero originale: i suoi dreadlocks, ormai tagliati. Il figlio di Will Smith li ha portati con sé quasi come fossero stati una borsa. Li teneva tra le mani mentre partecipava alla serata di gala newyorkese. La sfilata sul red carpet ha destato sorpresa e curiosità, al punto da far sorgere l’inevitabile domanda sulla motivazione di tale scelta. Probabilmente, in molti hanno supposto si trattasse di una scelta legata al dress code della serata. Tema dell’evento fashion infatti era la creatività enigmatica dell’artista Rei Kawakubo. Ma la risposta di Jaden Smith è stata un’altra ed ancora oggi non è stata chiarita: “Dal momento che non ho potuto portare con me mia sorella, ho portato i miei vecchi capelli“. Questa, comunque, resta l’unica spiegazione che Jaden Smith ha voluto riservare all’ex direttore artistico di Vogue, André Leon Talley.


Il taglio dei dreadlocks da parte del padre Will Smith

I dreadlocks hanno rappresentato un segno distintivo per Jaden Smith. Erano biondi, davvero lunghi e molto amati dai suoi fan. Ma il primo fan dei dreadlocks era proprio il giovane attore che era solito legarli e portarli a cascata sulla fronte. Qualche mese fa, però, li ha dovuti tagliare. Il motivo? Esigenze di copione. L’attore, infatti, sta per girare un film con la bellissima Cara Delevigne, dal titolo Life in a Year, per il quale era necessario un look molto semplice e pulito. Il produttore del film, ovvero suo padre Will Smith, è stato anche colui che gli ha tagliato i capelli e ha postato le foto sui social. Nelle foto Will Smith ride e prende in giro il figlio, il quale invece mostra un’espressione preoccupata. Probabilmente, il momento del taglio dei dreadlocks tanto amati è stato, per lui, un po’ traumatico.

Jaden Smith è diventato un influencer nella moda

Jaden Smith, grazie alla sua passione per la moda, è diventato un fashion influencer sui social. Il suo stile piace molto ai giovani e i suoi dreadlocks erano il suo marchio di fabbrica. Ma adesso che questi non ci sono più, Jaden ha un nuovo segno distintivo: i denti d’oro. Il giovane attore, infatti, sfoggia il grillz, una placca d’oro costruita su una griglia metallica applicata sui denti. L’accessorio di moda è stato definito da molti davvero originale. Le regole di stile nell’ambito della moda, dettate dal giovane attore, sono, come si può vedere, molto eccentriche e riscuotono un enorme successo. Jaden Smith, infatti, ha un folto seguito di fan sui social. Inoltre, il giovane influencer si è fatto paladino della moda A-gender, diventando un personaggio stimato tra i suoi coetanei e non solo.

Aggiungi un commento