Polignano a Mare: una delle spiagge più belle d'Italia sommersa dal fango

La suggestiva spiaggia di Polignano a Mare sommersa da un fiume di fango a causa dei forti nubifragi. Le immagini circolano sul web nelle ultime ore

241
Consiglia
Le immagini che stanno circolando sui social in queste ore, da Polignano a Mare, sono crudeli. La bellissima spiaggia di Lama Monachile, famosa per i tuffi, è stata invasa dal fango, che l’ha completamente trasformata.

Polignano a Mare: il fango invade la splendida spiaggia

Lama Monachile, a Polignano A Mare, provincia di Bari, è considerata una delle spiagge più belle d’Italia. I video che si vedono in queste ore, però, la mostrano trasfigurata. Le forti piogge che stanno colpendo la Puglia hanno creato un fiume di fango che ha investito la caletta.La spiaggia è famosa per ospitare la Red Bull cliff diving, gara di tuffi che richiama atleti professionisti e amatori dello sport. La “lama” è inoltre molto nota tra i turisti che passano per la Puglia, essendo uno dei luoghi più suggestivi della provincia di Bari. Non è la prima volta che un forte nubifragio trasforma la spiaggia in un fiume di fango. Anche nel 2006 l’acqua piovana si era incanalata nella Lama Monachile, deturpando lo splendido paesaggio.

GUARDA IL VIDEO:

Fonte: Facebook

Aggiungi un commento