Autunno alle porte, arriva con una perturbazione atlantica

L’autunno è alle porte, almeno per quanto riguarda il Nord Italia. Una perturbazione atlantica porta con sé un brusco calo delle temperature al Nord

Il prossimo week end si vedrà una penisola italiana spaccata in due. Autunno e previsioni meteo infauste per il Nord Italia, dove tra oggi e domenica le temperature subiranno un brusco calo. Le massime si aggireranno tra i 20° e i 22°, mentre al Sud Italia, dopo una serie di rovesci temporaleschi dei giorni scorsi, si prevede il ritorno di un caldo estivo.

L’arrivo della perturbazione atlantica

Una perturbazione atlantica in arrivo dal Nord Europa colpirà Pianura Padana, Piemonte, Lombardia, Triveneto e parte del Centro Italia, portando con sé nubi e rovesci temporaleschi. La perturbazione porterà le regioni in un’atmosfera di pieno autunno. Precipitazioni medio-forti previste già a partire da venerdì 15 settembre che colpiranno principalmente la fascia alpina a nord-est, su Triveneto e Lombardia.


Previsioni per sabato 16 settembre

Per quanto riguarda la giornata di sabato, si prevede un brusco calo di temperature per tutta la fascia alpina e pre alpina su Piemonte, Lombardia e che si espanderà per le regioni centrali quali Toscana, Umbria e Lazio ed Emilia Romagna centro orientale. Cieli coperti e rovesci temporaleschi dalla bassa alla media intensità. Parzialmente colpite le regioni adriatiche.

Previsioni per domenica 17 settembre

La giornata di domenica vedrà un lieve miglioramento, ma rimarrà sempre presente una leggera instabilità sui settori alpini e prealpini, con brevi piogge previste per i settori su Toscana e Appennino centrale. Sole sul resto delle regioni che saranno interessate dal fenomeno, con intensità minore, nel corso della prossima settimana.

Al Sud è ancora estate

La situazione è l’esatto opposto al Sud, dove un caldo africano riporterà le temperature a massime di 37°, tutto grazie a venti africani che insieme a venti che ruotano in senso antiorario risaliranno in direzione della Penisola Iberica.

L’Italia del prossimo week end sarà dunque spaccata in due, al Nord le temperature massime toccheranno i 22° mentre al Sud 37°. L’autunno è alle porte dunque, ma solo per il Nord Italia

Aggiungi un commento