Omicidio Noventa: si torna a cercare il cadavere della segretaria

Nuove ricerche intorno al casolare di Freddy Sorgato, lì dove si è sempre pensato possa trovarsi il cadavere della segretaria Isabella Noventa

Da quel 15 gennaio 2016 Isabella Noventa non è mai stata più trovata. Inizialmente si credeva fosse sparita poi tutti quegli indizi che hanno portato a galla il suo omicidio per il quale si trovano in carcere i fratelli Debora e Freddy Sorgato e Manuela Cacco. Adesso la notizia che le ricerche del suo corpo, dopo una violenta battuta d’arresto, sono ricominciate.

Isabella Noventa: di nuovo alla ricerca del corpo

In fondo è quello che la madre di Isabella Noventa ha sempre chiesto da quando ha scoperto la sua morte: riavere il suo corpo. La sua richiesta però è sempre stata vana. Nessuno degli accusati ha mai reso noto il luogo dove tutt’ora desterebbe il suo cadavere. Di oggi la notizia che le ricerche sono ricominciate. L’area del sopralluogo non è affatto nuova: siamo ancora a Noventa Padovana, intorno a quel casolare di Freddy Sorgato già più volte perlustrato.


Si riaccende la speranza intorno al casolare di Via Polati

Quasi a due anni dalla scomparsa di Isabella Noventa torna la scientifica in Via Polati, a Noventa Padovana. Nuove ricerche intorno al casolare dove si presume si possa trovare il cadavere di Isabella Noventa. Sul luogo all’alba di stamane la squadra mobile, cani molecolari della questura di Palermo e della polizia di frontiera di Milano ed i georadar. Proprio questi ultimi sono strumenti di cui si servirà la scientifica per la prima volta. Sebbene infatti la zona non sia nuova, gli strumenti che verranno utilizzati permetteranno nuovi riscontri.

Rimango in carcere, come deciso dal Tribunale di Padova, i fratelli Sorgato, condannati entrambe a 30 anni carcere per omicidio premeditato e occultamento del cadavere della segretaria di Albignasego. 16 anni e 10 mesi invece la condanna che grava sulla testa di Manuela Cacco, la tabaccaia di Camponogara anche lei coinvolta nell’omicidio ma condannata per il reato di stalking e simulazione di reato.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI SU ISABELLA NOVENTA

noventa

 

Aggiungi un commento