Rosatellum bis: fiducia in Aula, fuori la protesta del Movimento 5 Stelle

Alla Camera si sta votando la legge elettorale, il Rosatellum bis. Fuori da Montecitorio manifesta la piazza del Movimento 5 Stelle

Consiglia
Alla Camera dei Deputati si sta votando la legge elettorale, il Rosatellum bis, dopo che ieri il ministro Anna Finocchiaro ha posto la questione di fiducia. La scelta del governo ha immediatamente scatenato la reazione del Movimento 5 Stelle che, con un appello di Alessandro Di Battista, ha convocato la base per una manifestazione fuori da Montecitorio.

Di Battista: “Stratagemmi infami” sul Rosatellum bis

Il popolo del Movimento 5 Stelle si è radunato in piazza, in risposta a Di Battista che ieri ha lanciato un appello per contrastare la votazione sul Rosatellum bis. “Se l’opinione pubblica si fa sentire quando sono in pericolo i nostri diritti forse abbiamo una possibilità“, ha dichiarato il deputato pentastellato. La sollevazione dei grillini è scattata subito dopo che in Aula il governo Gentiloni ha imposto la fiducia per evitare le trappole con il voto segreto. Sono tre i voti di fiducia sulla legge elettorale, di cui due si terranno oggi e il voto finale domani. Il Partito Democratico voterà insieme a Lega e Forza Italia, mentre all’opposizione la sinistra di SI, Campo Progressista di Pisapia e Mdp oltre al Movimento.

GUARDA IL VIDEO:

Fonte: Twitter

Aggiungi un commento