Nuova allerta meteo, violente e pericolose precipitazioni su tutt’ Italia, sta per arrivare Calamita, il ciclone che a partire da oggi interesserà Liguria e Toscana, ma già da domani si sposterà anche su Lombardia, Emilia Romagna, Umbria, Marche Lazio e Sardegna.

Non si tratta di un blando allarmismo di piogge e rovesci sullo stivale, la Protezione Civile parla addirittura di nubifragi su tutto il paese, e subito presenta la mappa delle zone a rischio, con precipitazioni oltre 80mm.

temporale

Bollino rosso, per IlMeteo.it, soprattutto in Liguria e nella provincia di Genova, genesi del vortice di bassa pressione, che tra stanotte e domattina si estenderà in tutta la zona Nord-Ovest, dirigendosi verso Milano.

Mentre l’allerta moderata, con rovesci a carattere temporalesco anche in Piemonte, Toscana, Appennino Emiliano, fino giù all’alto Lazio e la Sardegna.Quanto alla Val d’Aosta, Marche, Umbria e Abruzzo saranno interessati da precipitazioni isolate o temporali brevi.

La Liguria, particolarmente presa di mira, soffrirà anche delle forti e violenti raffiche di vento, mentre quanto al Mar Ligure nelle prossime ore si appresta a mantenere una costante mossa e molto mossa, soprattutto a causa del vortice di bassa pressione.

Intanto la Protezione dispone le giuste precauzioni per far fronte a Calamita.