Insieme a Madonna, Cindy Lauper è l’icona pop più celebre degli anni ’80, eppure ha vissuto un lungo periodo all’ombra dei riflettori, in miseria e forte depressione.

Tutti la ricordano per successi di fama internazionale come Girls Just Want To Have Fun o Time After Time, ma presto la sua carriera ha subito una brusca battuta d’arresto. La star ad oggi confessa di aver vissuto un lungo momento buio della sua vita, fatto di depressione e povertà, ma allo stesso tempo ne parla come un momento difficile superato.

cindy lauper

Dietro il ciuffo cotonato, l’aria spensierata e le gonne multicolor, l’artista ha tenuto nascosto troppo a lungo il suo malessere, ma ora è pronta a parlarne apertamente al pubblico, confessandosi senza remore.

La mia vita non è andata sempre così bene. I miei genitori sono divorziati e io lasciai casa ad appena 17 anni proprio a causa di tutto quello che stava succedendo. Ho avuto problemi di soldi e sofferto di depressione. Ma puoi essere triste per qualcosa per il resto della tua vita o puoi cercare di uscire da quella merda”

cyndi-lauper-clive-davis

Nonostante i problemi e le difficoltà, la Lauper con i suoi 62 anni, è ancora nel pieno delle sue forze creative, e al momento è impegnata  nelle repliche della piece teatrale Kinky Boots nel West End di Londra.