Sara Tommasi è riuscita a dare una svolta in positivo alla propria vita: avrebbe infatti deciso di cambiare il modo di vivere di un tempo, abbandonando il passato turbolento. In un’intervista rilasciata a “Il Fatto Quotidiano”, la Tommasi ha dichiarato di essere riuscita a reinventarsi, diventando dirigente del Marruvium, una squadra di calcio abruzzese di seconda categoria, di S. Benedetto dei Marsi. Non solo: ha deciso di tornare a vivere con la sua famiglia per poter iniziare una vita più serena rispetto a prima. Nell’intervista si può leggere che per Sara Tommasi “il momento buio è passato” e che i suoi genitori sono molto contenti di poterla avere in famiglia, “in pianta stabile”.

L’ex showgirl ha affermato di avere intenzione di far eccellere la squadra abruzzese nella propria categoria e di nutrire molto interesse per la sua nuova professione. Continua affermando che non vuole giudicare lo show business e che potrebbe partecipare ad un film (non reciterebbe però più in pellicole a luci rosse).

 

 

tommasi-piscina-645

 

Sara Tommasi continua l’intervista puntualizzando che non frequenta più Andrea Dipré, continua a sperare di incontrare l’anima gemella e prova molta stima ed ammirazione per Papa Francesco.

L’ex soubrette prosegue l’intervista al giornale “Il Fatto Quotidiano” confessando di non essere legata sentimentalmente a nessun uomo ma di credere ancora all’amore con la A maiuscola.

In conclusione del colloquio, la Tommasi svela la sua passione per la disciplina dello yoga e descrive la sua giornata tipo: allenarsi, occuparsi delle mansioni familiari ed impegnarsi nella dirigenza della sua squadra di calcio, il Marruvium.