Pomeriggio di polemiche quello di domenica scorsa sul Canale 5, nella puntata del 1 novembre di Domenica Live condotto da Barbara D’Urso si sono succeduti una serie di scontri verbali e accuse, alcune anche proprio nei confronti della conduttrice televisiva.

I protagonisti dell’accesissima discussione sono stati Giancarlo Cito, ex deputato, Pierluigi Diaco e Mario Giordano, e il tema che ha scatenato lo scontro riguardava il vitalizio che Cito riteneva fosse un diritto riceverlo.

barbara d'urso_t

I toni del dibattito si fanno sempre più accesi e Diaco sentenddosi offeso lascia lo studio. A questo punto la D’Urso decide di intervenire: “Cito io la faccio parlare, ma se le do la parola e offende i miei ospiti capisce che questo non va bene“.

La D’Urso si riferiva al motivo per il quale Pierluigi Diaco ha scelto di allontanarsi dallo studio.

Giancarlo Cito aveva infatti menzionato delle dichiarazioni che Diaco avrebbe rilasciato durante una puntata di Forum. Questo riferimento però Cito continuava a non volerlo chiarire malgrado i ripetuti inviti fatti al’ex deputato che si limitava a urlare: “Non ho insultato nessuno, vengo insultato da lei.

Sono io che vengo insultato. Quel signore (riferendosi a Mario Giordano), mi ha detto che sono un quaquaraqua, tu sei un quaquaraqua“.

Giordano risponde così alle offese: “No lei è un quaquaraqua, io sono per l’abolizione totale dei vitalizi. Io quello che penso lo dico, lei non ha il coraggio di farlo e per questo è un quaquaraqua“. Lo scontro va ancora avanti e sembra proprio che Barbara D’Urso non riesca a riportare la calma all’intero dello studio chiedendo ancora spiegazioni a Cito rispetto alle sue allusioni.

L’ex deputato prosegue riferendosi direttamente alla conduttrice: “Barbara chiudi la trasmissione.

Sì sì, sto parlando con lei. Se lei non mi fa parlare, chiuda la trasmissione. Lei si sta comportando scorrettamente nei miei confronti perché non mi sta dando la possibilità di parlare“.

A quel punto mentre è pronto ad andarsene sopraggiunge Diaco a svelare ciò a cui faceva riferimento: “Speravo trovasse il coraggio di dirlo, ma Cito si sta riferendo ad una puntata di Forum in cui ho parlato delle coppie di fatto e delle mie preferenze sessuali. Lei ha dimostrato in questo collegamento di essere omofobo“.

A Cito non rimane che lasciare lo studio mentre Barbara D’Urso afferma: “Caro Cito, mi sa che ha sbagliato trasmissione: io sono la prima paladina dei diritti civili delle coppie omosessuali“.