Bill Palmer

“Pronto? Mi chiamo Bill Palmer, ho 95 anni e mi sento così solo…” Questa è la chiamata che ha ricevuto il conduttore Alex Dyke della BBC Radio Solent. Una storia commuovente che ha fatto il giro del web riscaldando i cuori degli utenti Facebook.

Bill Palmere, 95 enne di Southampton, ha chiamato la trasmissione radio  “Love – Later in life” , in un momento di sconfortante solitudine. Il conduttore, colpito dalla voce malinconica dell’uomo, ha deciso di invitarlo in trasmissione, mandando un taxi sotto casa sua.
Bill Palmer
Sorridente, con una tazza di caffè in mano, Bill in studio racconta alcuni particolari della sua relazione.
Una bella storia d’amore della durata di 30 anni e il recente matrimonio. Putroppo in seguito a diversi problemi di salute e la diagnosi di una brutta malattia (demenza senile), la moglie Sheila è stata ricoverata prima in ospedale e poi in una casa di cura.
Nonostante Bill la vada a trovare ogni giorno, la casa senza di lei gli sembra vuota. “Quando le faccio visita mi siedi accanto a lei e ci diciamo “ti amo”. Lei mi riconosce e spesso mi chiede: ” Ci siamo conosciuti il due giugno vero?”.
Simpatico e ironico Bill, ma allo stesso tempo amareggiato per l’improvvisa solitudine nella quale è scivolato a causa della sua età. ” Ho tanti amici, ma quando diventi vecchio nessuno viene a trovarti. E’ la vita“.
Purtroppo una triste realtà che vede coinvolte molte persone anziane come Bill, ma grazie alla trasmissione Radio sono molti coloro che lo hanno contattato esprimendogli la propria solidarietà.