daniela Santanché abito verde

La verdissima mise scelta da Daniela Santanché per partecipare alla prima della Scala non è passata sicuramente inosservata, né tra coloro che erano presenti all’evento né soprattutto  tra gli utenti della rete.

L’apertura della stagione lirica della Scala di Milano, è avvenuta lunedì 7 dicembre e da quella sera l’immagine più cliccata e su cui si fa più ironia è quella dell’abito scelto dala Santanché. Il verde brillante scelto per il suo outfit è stato il motivo per il quale è stata paragonata in modo ironico prima a un arbre magique, poi alla consorte di Sherk, Fiona, e ovviamente, visto il momento dell’anno, a un perfetto albero di Natale.

Daniela Santanché difende il suo abito verde

Il web non risparmia nessuno e la sua immagine è stata rielaborata in tanti modi diversi e divertenti. Dal canto suo, la politica difende la scelta dell’abito affermando di non aver pensato troppo a cosa indossare per quell’evento ma di voler mandare un messaggio di speranza. Scegliendo questo colore pensava di potere dare un segnale forte che incoraggiasse a combattere la paura che in questo momento l’Isis fa vivere a tutto il mondo. La scelta del verde, inoltre, era anche in riferimento all’opera di Giuseppe Verdi, che inaugurava la stagione della Scala di Milano.

Il web ironizza sulla sua mise

Nonostante le spiegazioni della Santanché, gli internauti non perdonano e la trasformano, ispirati dalla sua mise, in mille modi diversi. Ecco alcune delle immagini più popalari che vengono pubblicate da ormai due giorni e che vedono come protagonisti Daniela Santanché e il suo abito verde.

La Santanché e l’Arbre Magique è una tra le immagini più seguite.

https://twitter.com/1francesca1/status/674166805888397312/photo/1?ref_src=twsrc^tfw

Il Natale è alle porte e ovviamente il verde ha suggerito a qualche utente di trasformare la Santanché il un albero addobbato.

https://twitter.com/GioSchimmenti/status/674222129991282689/photo/1?ref_src=twsrc^tfw

La Santanché tutta in verde come Fiona.

 

https://twitter.com/mcameph/status/674226433821159424/photo/1?ref_src=twsrc^tfw

Anche il marchio Ceres ha ironizzato sulla mise di Daniela Santanché.

https://twitter.com/Ceres/status/674206903262683136/photo/1?ref_src=twsrc^tfw

Infine Gad Lerner non resiste e retwitta la finta pagina di “Libero”.

https://twitter.com/gadlernertweet/status/674173007015866369/photo/1?ref_src=twsrc^tfw