sarah jessica parker carrie

Sarah Jessica Parker è da sempre una delle attrici più amate dello star system hollywoodiano. Ma non solo, perché lontano da lustrini e riflettori, Sarah vive felicemente la sua condizione di moglie e mamma. Sposata dal 1997 con Matthew Broderick, l’attrice è mamma di tre figli: il primogenito James nato nel 2002, e le gemelline nate nel 2009 da madre surrogata Thabita e Marion. Sarah oggi si definisce una donna felice e a proposito della sua famiglia dichiara: “Io e Matthew siamo molto devoti alla nostra famiglia e alla nostra vita. Mi piace che sia lui il padre dei miei figli, ed è grazie a lui che esiste tutto un altro mondo che io amo“.

La confessione di Sarah: “Carrie è diversa da quella che sono io”

Una vita di gran lunga diversa da quella del suo personaggio più celebre, la Carrie Bradshaw di Sex and The City. Sarah ha sempre preso le distanze da quel personaggio tanto amato dal pubblico, rivendicando una regolarità distante dalla vita di di Carrie, giornalista amante della moda e con una vita sentimentale alquanto disordinata. Nel corso di un’intervista rilasciata al Wall Street Journal, l’attrice è tornata sull’argomento dichiarando che i fan spesso faticano a distinguere tra la finzione del personaggio e la realtà della sua vita privata: “Amo poter diventare qualcun altro – afferma – ma il processo di trasformazione è faticoso. La gente probabilmente non si rende conto di quanto Carrie fosse completamente diversa da quella che io ero e da quella che sono adesso”.

“È stato faticoso diventare lei”

In effetti Sarah e la sua Carrie hanno più di un elemento in comune, ma non per questo sono la stessa persona, né tantomeno è stato per lei semplice capire come interpretare quel personaggio tanto ingombrante:Pensano che ci somigliamo perché abitiamo nella stessa città, viviamo gli stessi quartieri. Ma non è così – ha concluso – È stata dura diventare lei, capirla, non giudicarla“.