incontrada vestito

La seconda ed ultima puntata dei Wind Music Awards andrà in onda questa sera su Rai 1, ma a interessarci è la serata appena trascorsa. Durante la prima puntata, il pubblico è stato conquistato, più che dai cantanti, dalla presentatrice Vanessa Incontrada che ha affiancato Carlo Conti. Ma a catalizzare l’attenzione di tutti sarebbe stato il suo vestito rosso sgargiante.

La Incontrada durante i Wind Music Awards

La presentatrice Vanessa Incontrada ha conquistato i Wind Music Awards con la sua simpatia, il vestito rosso sgargiante e la profonda scollatura. I commenti di Fabri Fibra sulla sua bellezza, però, non sono bastati a fermare la reazione di tutti quelli che seguivano la trasmissione e che non hanno apprezzato il vestito lungo della Incontrada.

Il vestito e le supposizioni

Rosso, lungo, scollatura profonda, molto morbido e svolazzante dalla vita in giù, stretto invece sopra accompagnato da una giacca scura dal taglio maschile. Gli utenti di Twitter si sono però scatenati non capendo la necessità di far indossare un vestito così a una donna formosa (e bellissima) come la Incontrada. Le malelingue si sono scatenate pensando a una gravidanza perché altrimenti “ha dei cattivi, cattivissimi stylist”. Oppure commenti come “ma la Incontrada è incinta, vero?

Altrimenti voglio una giustificazione immediata per quel vestito” o dei più generici “ma è incinta?”. La bellezza della presentatrice di Rai 1 avrebbe eclissato qualunque vestito, ma i social non si fermano mai durante eventi di questo genere perciò c’è da immaginare che la Incontrada non presterà orecchio alle critiche.

Il momento d’oro della Incontrada

È già da un po’ che il nome di Vanessa Incontrada si trova sulla bocca di tutti. Qualche mese fa si era mormorato che dovesse dividere il palco con Carlo Conti -come si sa, non è poi successo- in occasione del Festival di Sanremo, poi il successo della fiction di Rai 1 Non dirlo al mio capo e ora l’Arena di Verona: è senza dubbio un momento d’oro per la donna dalle curve più belle delle televisione.