Era il 13 aprile del 2002 quando Alex Baroni rimase vittima di un incidente in moto. Oggi sono trascorsi esattamente 15 anni dalla sua scomparsa e il suo ricordo è ancora vivo e doloroso in tanti fan ed amici. Tra questi c’è la sua ex ragazza, la cantante Giorgia, che ora come allora sente il dolore della mancanza di “un artista e un animo immensi“.

Giorgia e Alex

Quando morì, Alessandro Guido Barone aveva appena 35 anni. Voce calda e avvolgente della musica italiana, aveva cominciato un storia d’amore con Giorgia a partire dal 1997. I due, poi, si lasciarono poco prima di quell’incidente mortale, appena qualche mese.

L’affetto e la stima che nutrivano l’uno per l’altra erano però ancora fortissimi.

Dopo la tragedia Giorgia ha più volte ricordato il suo amore per lui, scrivendolo nelle canzoni. Al ricordo di Alex Baroni sono dedicati brani quali Marzo, Gocce di Memoria e Per Sempre. Già qualche mese fa la cantante romana è tornata a parlare di lui, nel giorno in cui l’artista avrebbe compiuto 50 anni.Non mi è mai stato facile parlarne” aveva detto. “Mai lo sarà. Come non è facile scegliere una foto, e richiamare alla memoria sempre vigile sentimenti momenti e assenza.

Ma nel giorno del suo compleanno trovo giusto ricordare col suo pubblico che mai dimentica Alex Baroni. L’artista che è stato e la sua voce eccezionale e per sempre unica”.

15 anni dalla morte

Tanti i colleghi ed artisti che in questi giorni hanno voluto dedicare un omaggio alla memoria di Baroni, come ha fatto Eros Ramozzotti che ha scritto: “Ciao Alex, sono già 15 anni, come passa il tempo. Sempre nel cuore“.

Tra questi non poteva mancare la commovente dedica di Giorgia. Nel mio solito disagio mi unisco a chi oggi ricorda i 15 anni senza Alex Baroni con l’affetto del pubblico e degli amici e nel rispetto della sua famiglia, il ricordo di un artista e anima immensi, dalla voce irripetibile, ma è come fosse ieri” ha scritto la cantante.