Brad Pitt confessa le sue colpe alla base del divorzio con Angelina Jolie


Brad Pitt ha confermato i numerosi rumor che lo vedrebbero responsabile del divorzio con Angelina Jolie. A dire dello stesso attore, la colpa sarebbe dei suoi problemi con la dipendenza da alcool. La conferma è arrivata in un intervista su GQ America, dove la star ha detto: “Non riesco a ricordare un giorno da quando sono uscito dal college in cui non ero ubriaco o non stavo fumando uno spinello, o qualcosa del genere”.

Il coraggioso “coming out” di Brad Pitt

Brad Pitt non è mai stato molto equilibrato nella vita privata. Il bellissimo di Hollywood, confessa alla rivista GQ America i problemi di alcool e droga che sembra avere sempre avuto sin da giovanissimo. Ammette di aver smesso con tutto, tranne che con l'alcool, quando ha cominciato a costruirsi una famiglia. “Ultimamente stavo esagerando con l'alcool” confessa l'attore “era diventato un problema. Onestamente, potevo bere un Vodka Russian sotto il tavolo. Ero un professionista, ero molto bravo”. Ammette anche che, resosi conto di star rovinando così, non solo sé stesso, ma anche la sua famiglia, abbia deciso di cambiare tutto: “Da sei mesi sono sobrio e ne sono felice”. L'esperienza gli ha permesso di vedere chiaramente le sue debolezze e le mancanze, ma non ha perso l'umorismo: “Adesso ho il tratto urinario più pulito di Los Angeles, ma sono stato un ubriacone professionista”.

Il ricordo di una splendida famiglia che non tornerà più

La coraggiosa confessione del divo di Hollywood, arrivata per la rivista GQ, mostra un uomo segnato ma volenteroso di tornare in pista. Brad Pitt appare dimagrito, scavato dalla sua lotta contro l'alcolismo che ha inevitabilmente lasciato il segno. Nelle sue parole si legge anche tutta la nostalgia per la famiglia appena lasciata: “I bambini sono così delicati. Assorbono tutto. Hanno bisogno di essere tenuti per mano, di qualcuno che spieghi loro le cose, di essere ascoltati” racconta “E io non sono stato in grado di fare tutto ciò. Adesso voglio fare meglio, fare di più. Quando ami qualcuno, lo liberi. Ora so cosa vuol dire provandolo. Significa amare senza possesso, senza aspettarsi nulla in cambio”. Le parole dell'attore arrivano dopo l'ultimo, disperato tentativo, di ricevere l'affidamento dei figli.