bowie-2

Il 6 giugno del 1992, David Bowie e la supermodella Iman si sposavano con rito religioso in Toscana. I due hanno vissuto una storia d’amore intensa, ma sempre lontano dai riflettori. Un’intimità, la loro, invidiabile: “A casa eravamo solo David e Iman” ha confessato una volta la vedova Bowie.

Oggi, nella ricorrenza del loro venticinquesimo anniversario di matrimonio, Iman ha voluto ricordare il marito con un post romantico. La coppia si è conosciuta nel 1990, e da allora è diventata inseparabile.

6 giugno, Bowie per sempre

Non è la prima volta che Iman si ritrova a ricordare da sola il giorno del suo matrimonio.

Ma quest’anno, più degli altri, la ricorrenza avrebbe segnato un traguardo importante: se David fosse vivo, avrebbero tagliato il traguardo delle “nozze d’argento“. Ma Bowie, un anno e mezzo fa, ha perso la sua silenziosa e coraggiosa lotta contro il cancro.

Nonostante la moglie sia tornata a sorridere, Iman non ha potuto fare a meno di “celebrare” questa data per lei così importante. E così, sul suo profilo Instagram, lo scorso martedì ha pubblicato una foto in bianco e nero di loro due. Uno scatto allegorico, che racconta tutta la forza del loro amore, lo stesso che nel corso degli anni ha superato tante avversità.

David e Iman, sotto una pioggia scrosciante, si riparano con un ombrello e si stringono l’un l’altra, sfidando le intemperie della vita. La didascalia che segue il post è breve, ma intensa. “Vorrei camminare per sempre, solo per essere nuovamente tra le tue braccia“.

Amare David Jones

L’amore vince tutto, anche la morte, ed Iman e Bowie ne sono la prova lampante. Ormai è trascorso più di un anno da quel tragico 10 gennaio 2016, quando Ziggy volò via per sempre come polvere di stella, lasciando un vuoto enorme nell’universo della musica internazionale. Dietro Ziggy, o il Duca Bianco, o Bowie, qualsiasi sia il nome con cui lo si voglia ricordare, c’era un uomo: David.

E se per i fan la perdita dell’artista è stata un duro colpo, è difficile immaginare cosa abbia significato per la donna che ha condiviso gli ultimi 23 anni della sua vita. Dopotutto, Iman ha conosciuto David l’uomo.Mi sono innamorata di David Jones, non di David Bowie” dichiarò una volta in un’intervista. E quell’uomo lo ha tenuto per sé, custodendone gelosamente i segreti quotidiani. Dopo la morte di Bowie, però, Iman ha capito che il mondo doveva conoscere il David che lei aveva amato, il David che era dietro l’artista. E così nell’ultimo anno e mezzo ha raccontato aneddoti, e pubblicato foto intime come questa.

 

June 6th #BowieForever

Un post condiviso da IMAN (@the_real_iman) in data: