Alessandro Di Battista era già emozionatissimo quando alla compagna Sarah si erano rotte le acque, ma chissà in sala operatoria… Il politico aveva immediatamente girato un video, ieri sera, in cui comunicava di non essere presente a Rimini in quanto il parto era imminente. Finalmente il piccolo è qua, pronto per essere stretto tra le sue braccia e quelle della mamma. Un piccolo “sabotatore”, che è riuscito a far lasciare (per qualche ora), la politica al papà.

Tanta emozione per Di Battista: Benvenuto Andrea

Un travaglio lungo, poi finalmente, alle 6.40 di questa mattina è venuto al mondo il piccolo Andrea.

È lo stesso pentastellato a dare la notizia, pochi istanti fa su Facebook. Di Battista ha pubblicato un tenerissimo scatto in cui il figlio neonato afferra le dita dei suoi genitori.

La didascalia che accompagna la foto e dà il benvenuto ad Andrea nel mondo, spiega il piccolo sta benissimo e la mamma benone. Tutto è andato per il meglio dunque.

Una famiglia

Alessandro e Sahara, innamoratissimi, hanno cominciato a frequentarsi un anno e mezzo fa. In autunno poi l’annuncio della gravidanza. I due adesso, con l’arrivo del piccolo Andrea, sono divenuti una famiglia a tutti gli effetti.

E proprio per la sua famiglia il leader ha deciso di mettere un istante da parte le battaglie politiche.

Ieri ha mancato Italia 5 Stelle, la manifestazione di Rimini. Il pentastellato aveva annunciato: “Non sono lì con voi adesso perché torno in ospedale, Sahra sta entrando in sala parto“.Un lungo travaglio cominciato nella giornata di sabato, quest’oggi è giunto al termine con le prime luci del mattino. Poi, poco fa, l’annuncio: tutto è andato per il meglio.