viagra farmaco da banco gran bretagna

A partire dal 2018 la Gran Bretagna sarà il primo Paese al mondo dove sarà possibile acquistare il Viagra senza prescrizione medica. È proprio la Pfizer, produttrice di questo farmaco per la disfunzione erettile, ad annunciarlo.

Viagra Connect dal prossimo anno sarà acquistabile al banco

Dal 2018 in Gran Bretagna gli uomini affetti da disfunzione erettile potranno acquistare il Viagra come farmaco da banco, dopo che essere stato riclassificato. La pillola blu si chiamerà Viagra Connect. La Medicines and Healthcare products Regulatory Agency (MHRA), ha annunciato che questo cambiamento consentirà ai farmacisti di consegnare il farmaco a uomini di età superiore ai 18 anni qualora il trattamento risultasse appropriato ed opportuno.

I farmacisti saranno in grado di determinare se il trattamento è appropriato per il paziente e potranno dare consigli sulla disfunzione erettile, sull’uso del medicinale, sugli eventuali effetti collaterali e valutare se è necessaria una consultazione con il medico generico. Tuttavia, gli uomini con alto rischio di problemi cardiaci, insufficienza epatica, insufficienza renale e coloro che assumono “medicine interagenti” avranno ancora bisogno della prescrizione medica.

Una mossa per contrastare l’illegalità

In una dichiarazione si legge che la mossa di rendere il Viagra disponibile è volta ad aiutare gli uomini che hanno evitato di andare dai medici provvedendo all’acquisto della pillola blu da siti illegali.

 Gli investigatori del MHRA hanno sequestrato infatti oltre 50 milioni di sterline di prodotto negli ultimi cinque anni. Mick Foy, responsabile del gruppo MHRA, ha dichiarato che la mossa di rendere il Viagra farmaco da banco è volta a incoraggiare gli uomini a chiedere aiuto all’interno del sistema sanitario, in quanto la disfunzione erettile è una condizione debilitante. Quindi è importante che gli uomini possano accedere al farmaco senza dover ricorrere a forniture online contraffatte.

viagra illegale

Pasticche di Viagra indiano sequestrate a Roma

Due opinioni mediche a confronto

Il dottor Andrew Green, della British Medical Association, ha dichiarato in un intervista: “Il Sidenafil è senza dubbio un farmaco sicuro ed efficace, ma lo sviluppo della disfunzione erettile può essere un segnale di allarme di ulteriori patologie.

Patologie come il diabete e il cancro alla prostata possono presentare la difficoltà nel sostenere un erezione”.

Il dottor Berkeley Phillips, direttore medico presso Pfizer, ha detto: “La disponibilità di ‘Viagra Connect’ nelle farmacie, offrirà agli uomini che ne hanno diritto un prodotto nuovo e conveniente. Inoltre molti uomini evitano di cercare un supporto per questa condizione, quindi crediamo che dar loro la possibilità di confrontarsi con un farmacista potrebbe essere un passo per condurre gli uomini verso il Sistema Sanitario”.