Diletta Leotta

Ormai da qualche anno Diletta Leotta è diventata una presenza fissa nelle case di tifosi e appassionati che amano essere costantemente informati sull’andamento del campionato di Serie B attraverso i canali di Sky Sport. La conduttrice si è fatta apprezzare non solo per il suo aspetto sexy e decisamente appariscente, ma anche per la sua competenza. La giovane, nonostante il successo, mantiene però intatto il legame con la famiglia di origine e in modo particolare con mamma Ofelia, a cui è davvero legatissima. Il fascino è davvero nel DNA di casa Leotta.

Un rapporto simbiotico e affiatato

La popolarità non manca certamente a Diletta Leotta, la conduttrice degli approfondimenti dedicati alla Serie B su Sky Sport. La sexy giornalista vanta più di 2 milioni di follower su Instagram e sono tantissimi ad acclamarla addirittura dalle tribune degli stadi a suon di striscioni. Nonostante il successo, la 26enne, è ancora molto attaccata alla famiglia. Spesso i genitori la raggiungono a Milano, dove lavora, ma appena è possibile lei non manca di fare loro visita. Sul suo profilo social lei condivide spesso immagini che la ritraggono al lavoro, ma anche con mamma Ofelia: osservando le due donne appare evidente da chi ha ereditato fascino e bellezza.

Auguri papà! Sei sempre il più simpatico ?? #happyfathersday

Un post condiviso da ?Diletta Leotta? (@dilettaleotta) in data:

Un sostegno importante

Ormai da qualche tempo la Leotta è felice anche sul piano privato: al suo fianco c’è infatti il fidanzato Matteo Mammì, direttore acquisizioni e produzione di Sky. Avere gli occhi dei fan puntati addosso anche semplicemente quando vuole fare un giro per negozi comunque non le pesa: “Per me è come vivere in un sogno che diventa sempre più vero giorno dopo giorno. Non mi sento gli occhi addosso se giro per strada, vivo tutto col giusto distacco.

Mi chiedono qualche selfie, è vero, ma finisce lì“, aveva raccontato recentemente a Vanity Fair.

I suoi affetti più cari le sono stati vicini anche qualche tempo fa quando la conduttrice si è trovata al centro di uno scandalo inaspettato: il suo cellulare era infatti stato hackerato e questo aveva permesso la diffusione di alcune sue foto private. Un fatto del genere getterebbe a terra chiunque, ma è riuscita a mettersi alle spalle quel periodo terribile: “Ero a casa, da sola – aveva raccontato -.

Da cosa ho capito che la situazione era grave? Dal mio telefonino. Non la smetteva di squillare. Non ho pianto. Ho tirato fuori una forza che non credevo di avere. Ma dopo tre giorni sì, ho ceduto“.