La “Dottoressa Giò” sarebbe pronta a tornare in tv con nuove puntate e nuove trame. Si tratta dell’indiscrezione rilanciata dal settimanale Spy, secondo cui la fiction targata Mediaset e con protagonista Barbara D’Urso ripartirà ad ormai 20 anni dal debutto.

La conferma di Barbara D’Urso

Già nel 2016 fu la stessa conduttrice di Domenica Live e Pomeriggio 5 a confermare la notizia, anticipando il ritorno della fiction nel corso di un’intervista all’attore Roberto Ciufoli. Poi la D’Urso postò anche una foto su Instagram in cui, con i costumi di scena, si dichiarava sul set durante una pausa dalle riprese: “La dottoressa Giò in una pausa sul set“, si leggeva nel post.

Nel cast potrebbe esserci anche Patrick Dempsey

Adesso le voci e le indiscrezioni trovano nuova conferma e pare proprio che la dottoressa più amata dagli italiani sia pronta a tornare sul piccolo schermo. Non solo, perché – stando a quanto riportato da Spy – ulteriori novità riguardano il cast della nuova “Dottoressa Giò“. Tra le sorprese in serbo per i fan della fiction, c’è la presenza di un nuovo medico parte dell’equipe della ginecologa più famosa della tv. Si tratta in realtà di un volto decisamente noto al pubblico, un attore che ha già vestito i panni del medico.

Lui è Patrick Dempsey, l’amatissimo “dottor Stranamore” di Grey’s Anatomy.

Le riprese dovrebbero partire già in estate

L’incontro tra Barbara e Patrick sarebbe avvenuto ad Ischia: “I due si sarebbero conosciuti ad Ischia ad una kermesse di cinema – riporta ancora Spy – mentre lui era in Italia a girare degli spot per una nota compagnia telefonica. Patrick è rimasto folgorato da Lady Carmelita ed ha deciso di partecipare alle riprese de La Dottoressa Giò“. La travolgente simpatia della D’Urso avrebbe dunque convinto Patrick a prendere parte al progetto. I copioni sarebbero persino già pronti ed anche la sceneggiatura.

Non resta che attendere l’inizio delle riprese, previsto tra Giugno e Luglio prossimi all’Ospedale di Amalfi, in costiera amalfitana.

dottoressa giò dempsey

Barbara D’Urso in una scena della fiction, 20 anni fa