fazio tracollo

Fabio Fazio con il suo Che tempo che Fa vince ma non convince. La puntata in onda in prima serata la scorsa domenica ha visto il conduttore trionfare rispetto ai principali competitor delle altre reti. Con uno share di oltre il 14%, Fazio ha superato infatti la fiction di Canale 5Liberi Sognatori Delitto di Mafia – Mario Francese” (fermo al 12,78%) e persino Massimo Giletti con il suo Non è L’Arena, che ha totalizzato su La7 il 6,61%. Eppure è proprio rispetto all’ex conduttore Rai, che i dati share di Che Tempo Che Fa non trovano riscontro con il gradimento espresso sul web.

Giletti supera Fazio su Twitter

Una contraddizione che porta la trasmissione di Massimo Giletti a superare Fabio Fazio su Twitter. L’hashtag di Non è l’Arena ha infatti superato tra le tendenze quello di Che Tempo Che Fa, dimostrando come il pubblico sia maggiormente coinvolto e partecipe alla trasmissione in onda su La7. Di certo una soddisfazione per Giletti, che dimostra come la formula del suo programma sia sempre molto apprezzata dal pubblico.

fazio tracollo

Massimo Giletti a Non è L’Arena

Il tracollo di Che Tempo che Fa in seconda serata

Non si può dire lo stesso per Fabio Fazio che, dopo essersi aggiudicato la prima serata dello scorso 21 Gennaio, è tornato a perdere punti.

 Un lento tracollo quello di Che Tempo Che Fa che continua a non convincere nemmeno nel 2018. Dopo la prima puntata dell’anno, che aveva fatto ben sperare con il suo 18% di share, la trasmissione ha continuato a perdere spettatori. Fino al crollo verticale dello scorso lunedì 22 Gennaio, quando l’appuntamento in seconda serata ha deluso decisamente le aspettative. Un calo di oltre 4 punti che porta Che Tempo che Fa sotto al 10% di share, complice – probabilmente – anche la partenza della nuova edizione de L’Isola dei Famosi su Canale 5.

I dati, intanto, preoccupano non poco gli inserzionisti di Che Tempo Fa e di certo porteranno i vertici Rai a riesaminare attentamente la scelta di portare la trasmissione di Fazio sulla rete ammiraglia.