Massimo Giletti ha un malore a Non è l'Arena: trasmissione sospesa

Massimo Giletti ieri sera si è visto costretto a interrompere la trasmissione Non e l'Arena a causa di un malore. Il conduttore si è appoggiato a una sedia per sostenersi

0
Consiglia
Ieri sera Massimo Giletti, colpito da una fortissima influenza, si è visto costretto ad interrompere la puntata di Non è l’Arena. Il conduttore, appena passato a La7, si è seduto su una sedia per sostenersi e ha mandato in onda un servizio per avere il tempo di riposarsi. La trasmissione però è stata interrotta.

Malore per Giletti

Giletti ha intervistato prima il ministro Marianna Madia e poi non è più riuscito ad andare avanti con la puntata programmata ieri sera. Il conduttore, da quanto si dice, avrebbe avuto la febbre già prima di cominciare. Giletti ha evidentemente tentato di portare a termine la trasmissione senza però farcela e Non è l’Arena alla fine è stata sospesa. Andrea Salerno, direttore di La7, ha voluto rassicurare i telespettatori dopo il malore: “Massimo Giletti passerà la notte in ospedale, ma si è ripreso e sta senz’altro meglio“. Il conduttore è stato portato in ospedale e oggi dovrebbe tornare a casa.

GUARDA IL VIDEO

Fonte video