VINCITORE SANREMO

Martedì sembra solo ieri e invece il Festival di Sanremo, dopo 5 giorni è giunto alla conclusione della sua 68esima edizione. Un Festival molto apprezzato dal pubblico da casa che ha raccolto i consensi del pubblico, che ha visto tornare sul palco dell’Ariston tanta musica e soprattutto italiana. Una vittoria per il Festival ma anche per i sui vincitori: Ermal Meta con il brano Non mi avete fatto niente.

 

Festival di Sanremo, vincono Ermal Meta e Fabrizio Moro con “Non mi avete fatto niente”

Anche quest’anno si è concluso l’ambito e tanto atteso Festival della Canzone Italiana di Sanremo. Un’edizione bene accolta dalla critica e dal pubblico, grazie alle scelte stilistiche del direttore artistico Claudio Baglioni e dei suoi due compagni di viaggio in quest’avventura, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino. Grande successo, grazie anche a quello che è stato visto come un ritorno in auge della musica made in Italy. I big si sono contesi il titolo con grandi successi, già hits sui canali musicali come Spotify, ma, in ogni gara c’è solo un vincitore, si sa e in questa 68esima edizione sono Ermal Meta e Fabrizio Moro.

Festival di Sanremo_ i vincitori

Tanti gli ospiti della serata, da Fiorella Mannoia a Francesco Renga e Max Pezzali, Antonella Clerici, venuta a presentare Sanremo Young in onda a partire dal 16 febbraio, e la tanto attesa  Laura Pausini, che, come annunciato ai microfoni del TG1 e sui suoi canali social ha finalmente potuto presentare sul palco il suo nuovo singolo, Non è detto.

Festival di Sanremo: la vittoria è anche di Claudio Baglioni

Questo Festival partito avvolto in una nube di dubbi si è rivelato un grande successo che ha visto il ritorno sul palco della musica italiana. Record di ascolti e grande apprezzamento anche per i co-conduttori Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino.

Festival di Sanremo_ i vincitori (1)

La prima ha incantato il palco con la sua simpatia, il suo sorriso e i suoi abiti da sogno; mentre il secondo, che qualche commentatore maligno ha defintio come messo in ombra dalla collega, ha in realtà conquistato il pubblico, soprattutto quello femminile.

La classifica e i fischi

Durante la lettura della  classifica finale, il pubblico ha espresso il suo dissenso vedendo personaggi quali Elio e Vannoni fuori dalla rosa dei vincitori.

  1. Ermal Meta e Fabrzio Moro
  2. Lo stato sociale
  3. Annalisa
  4. Ron
  5. Ornella Vannoni
  6. Max Gazzé
  7. Luca Barbarossa
  8. Diodato e Roy Paci
  9. The K0lors
  10. Giovanni Caccamo
  11. Le Vibrazioni
  12. Enzo Abitabile e Beppe Versillo
  13. Renzo Rubino
  14. Noemi
  15. Red Canzian
  16. Decibel
  17. Nina Zilli
  18. Roby Facchinetti e Riccardo Fogli
  19. Mario Biondi
  20. Elio e le storie tese

 

Nell’attesa, entra in scena Sabrina Impacciatore con un vestito che a stento le ha fatto scendere le scale, facendola cadere sul palco. La Impacciatore si è resa protagonista di un simpatico siparietto, trasformado un momento critico in uno simpatico. Insieme ai conduttori canta “La canzone intelligente“.

Festival di Sanremo_ gag

I premi, della critica Mia Martini è stato vinto da Ron, quello della sala stampa Lucio Dalla è stato invece vinto da gli “Stato Sociale”, il premio Roof del Palafiori. VInce il premio Sergio Indrigo per la migliore interpretazione Ornella Vanoni. Il premio Bardotti, degli esperti per il miglior testo è andato a Mirko e il cane, dei giovani.

A Max Gzzè il premio Bigazzi mentre il premio Tim Music a Ermal Meta e Fabrizio Moro “Questo palco è davvero pieno di orme di giganti ed è davvero difficile camminarci sopra“, ha dichiarato Ermal Meta, mentre Fabrizio Moro ha ringraziato il pubblico da casa per il sostegno ricevuto nell’ultima settimana.