Nadia Toffa ritorna in tv a Le Iene: "Ho avuto un cancro"

Naida Toffa torna in tv a Le Iene, con una importante rivelazione sulla sua malattia e sulle difficoltà che ha passato in questi mesi lontano da casa

Ritorna in tv Nadia Toffa, che con gli occhi lucidi e la voce rotta dall’emozione fa calare il silenzio nello studio de Le Iene con quattro semplici parole: “Ho avuto il cancro”. Dopo due mesi lontana dalle telecamere, Nadia ha voglia di raccontare questo periodo difficile – iniziato il 2 dicembre 2017 con un malore -, in cui non è solo riuscita a combattere il cancro, ma ha scoperto nuovi lati di sé e nuove consapevolezze.

Nadia Toffa, una vera forza della natura

Visto che il nostro rapporto è sempre stato basato sulla sincerità, voglio dirvi tutto”. Esordisce così Nadia Toffa nella sua video confessione a Le Iene, rivolgendosi al pubblico e ai suoi colleghi Nicola Savino e Matteo Viviani. Nessuno però, si sarebbe aspettato di sentire quelle parole dette da lei: “Ho avuto il cancro, e in questi due mesi mi sono curata. Ho fatto chemio e radio per sicurezza, perché ho fatto un intervento e grazie ai medici mi è stato tolto il 100% del tumore”. La platea sconvolta cala nel silenzio, così anche i due uomini seduti vicino alla Toffa. Nessuno sapeva di quello che le stava accadendo, e anche dopo aver scoperto di aver il cancro, per evitare di finire sulle pagine di gossip, nessuno doveva saperlo: “Le persone a cui ne ho parlato si contano sulle dita di una mano”.


Nadia Toffa torna nello studio de Le Iene per raccontare la sua lotta contro il cancroNadia Toffa torna nello studio de Le Iene per raccontare la sua lotta contro il cancro


Ancora più vicina ai suoi intervistati

La conduttrice tra lo stupore generale continua il suo racconto con lo sguardo fiero di chi ha sofferto, ma è riuscito ad uscirne: “Non mi vergogno per aver perso peso, lo riprenderò, e non mi vergogno nemmeno della parrucca che porto”. Ed ecco che vita privata e lavoro si congiungono, diventando una fonte di forza per andare avanti e combattere: “Quando ho visto le prime ciocche cadere ho pensato a Gabriella, la bambina che ho intervistato un po’ di tempo fa, e ho pensato ‘Se ce la fa uno scricciolo come te, allora posso farcela anche io!’. Grazie mille”.

“Siamo dei guerrieri”

Anche se in questi mesi ha dovuto affrontare un cancro, Nadia Toffa non ha perso la sua voglia di vivere e di sorridere, ma anzi ha acquisito una nuova consapevolezza. Aver vinto contro una malattia che stronca tante vite, ha reso la donna più forte e più vicina a tutte quelle storie che nel corso della sua carriera ha ascoltato, proprio per questo la Toffa è fiera di affermare che “chi combatte il cancro è un guerriero, siamo dei guerrieri. Anzi dirò di più, è un figo pazzesco”. E tra gli applausi generali, la donna chiede una cosa ai fan: “Non trattatemi da malata. Se mi vedrete per strada non chiedetemi come sto, parliamo dei miei servii, criticatemi, ma non trattatemi da malata, non lo sono”.