Alessia Marcuzzi "attapirata" per la lite con Eva Henger: "Sono una persona vera"

Alessia Marcuzzi ha ricevuto il tapiro di Striscia la Notizia per la discussione nata nello studio dell'Isola dei Famosi con Eva Henger. La conduttrice ha chiarito la sua posizione

Dopo i numerosi interventi di Eva Henger e il tapiro a Francesco Monte, adesso Striscia la Notizia ha raggiunto anche Alessia Marcuzzi. La conduttrice de L’Isola dei Famosi è stata attapirata per quanto accaduto durante la scorsa puntata del reality, quando in studio è arrivata Eva Henger. Di ritorno dall’Honduras, l’ex pornostar ha ribadito le accuse rivolte a Francesco Monte, testimoniando nuovamente in diretta come lo stesso abbia acquistato e fumato marijuana poco prima di sbarcare sull’isola. Ma ciò che ha tanto fatto discutere scatenando persino le polemiche sui social è stato l’atteggiamento tenuto dalla Marcuzzi nel corso dell’intervista post-eliminazione, quando ha preso le distanze dalle accuse rivolte della Henger.

La spiegazione di Alessia Marcuzzi ai microfoni di Striscia

Per molti, infatti, la conduttrice avrebbe aggredito Eva mettendola sotto pressione nel corso del suo racconto. La stessa ex naufraga ha più volte ribadito: “Non sono io a dover essere messa sotto processo“, spingendo parte del pubblico a puntare il dito contro Alessia. Adesso al microfono di Valerio Staffelli, la conduttrice ha così spiegato la sua posizione: “Non ho aggredito Eva – ha precisato la Marcuzzi – ho detto che secondo me ha sbagliato il momento in cui dirlo. A me ha dato fastidio che lo abbia detto dopo che Francesco Monte l’aveva nominata, non subito. Io sono una persona vera, non riesco a fingere. In vita mia non ho mai fumato nemmeno una sigaretta, sono contraria alle droghe“.

marcuzzi tapiroAlessia Marcuzzi in studio a L’Isola dei Famosi con Eva Henger


La polemica sui social

D’altronde Alessia ha già tentato di spiegare il suo comportamento su Instagram, dopo che in molti hanno ritenuto strano persino il suo continuo ripetere in diretta di non sapere nulla di quanto accaduto in Honduras prima dello sbarco. Così la Marcuzzi ha deciso di difendere il proprio lavoro e la propria carriera: “Lavoro in tv da 25 anni – ha scritto – Non mi dovete insegnare come si conduce un programma. Accetto il fatto che io non vi piaccia, ma io sono cosi’ anche nella vita…dico tutto quello che penso senza problemi. Se non vi garba, non guardatemi“.