Tecnologia: tutorial, gli argomenti più cliccati online

Accanto alle enciclopedie libere e gratuite, l'informazione sulla tecnologia passa ormai attraverso i tutorial, vere e proprie guide digitali. Quali sono gli argomenti più ricercati online?

C’era una volta l’enciclopedia, una sorta di ‘dizionario del sapere’, che racchiudeva nozioni scientifiche, letterarie, storiche, geografiche: per secoli, gli studiosi si sono affidati alle sue definizioni per ampliare il proprio bagaglio di conoscenze, per approfondire una disciplina o, semplicemente, per fugare dubbi e perplessità. Oggi un simile metodo sembra del tutto anacronistico: con l’avvento delle nuove tecnologie, l’approccio al sapere è radicalmente cambiato. La Rete è diventata la fonte della conoscenza umana, e ciò vale sia per gli argomenti più complessi (dall’algebra alla finanza, dal diritto alla scienza), sia per le nozioni d’uso comune.

La nuova informazione sul web, tra enciclopedie online e tutorial

La facilità con cui possiamo accedere ad infinite informazioni è, certamente, uno dei principali vantaggi offerti da Internet: è sufficiente ‘googlare’ un termine, per ricevere subito la risposta desiderata, tant’è che, ormai, è impossibile fare a meno dei motori di ricerca, sia in ambito lavorativo che nella vita di tutti i giorni. Accanto alle enciclopedie libere e gratuite, come la celebre Wikipedia, un altro strumento si è affermato come fonte di conoscenza: stiamo parlando dei cosiddetti tutorial, delle vere e proprie ‘guide digitali’ sugli argomenti più disparati, dalle ricette di cucina ai trucchi per velocizzare un computer o riparare un prodotto.

I tutorial più ricercati

Quali sono i tutorial più ricercati dagli utenti? La tecnologia, in questo caso, ricopre un ruolo di prim’ordine: un’ampia fetta di guide online riguarda proprio il settore dell’elettronica e dell’informatica, con articoli che spiegano, passo dopo passo, come provvedere alla manutenzione di un dispositivo, come scegliere il modello migliore tra quelli disponibili sul mercato, come utilizzare una applicazione o un software.

Accanto alla tecnologia, proliferano le guide incentrate sui piccoli trucchi per facilitare la vita quotidiana, i cosiddetti ‘life hacks’: si va da ‘come rammendare un abito’ a ‘come riordinare l’armadio’, senza dimenticare i metodi per risparmiare sulla spesa, per educare gli animali domestici o riparare un elettrodomestico.

Non mancano le guide e i tutorial su economia e finanza: del resto, amministrare il patrimonio è un aspetto fondamentale dei nostri tempi. Anche comunicazione e marketing sono argomenti parecchio gettonati, insieme ai segreti per avviare una start-up di successo o per gestire al meglio la propria attività professionale.

Gli utenti, comunque, si rivolgono alla Rete anche per ricevere suggerimenti riguardo al proprio tempo libero: una categoria di tutorial in costante crescita è quella che riguarda il mondo del gaming, settore estremamente ricco di opportunità che, oggi, muove un giro d’affari che, soltanto in Italia, supera il miliardo di euro.

Gli appassionati di casinò online, dunque, sono propensi ad informarsi sul rapporto qualità/prezzo, prima di scegliere il sito su cui navigare: è possibile trovare una lista aggiornata di siti che offrono slot online, con recensioni per orientarsi tra i vari servizi disponibili.

Inoltre, tra i tutorial più seguiti sul web, figurano quelli dedicati alla bellezza e al benessere del corpo, seguiti dal fai-da-te e dalla gastronomia, con una particolare attenzione per le ricette più esotiche (da ‘come preparare il sushi’ a ‘come cucinare il kebab in casa’), per la cucina tipica locale e per le nuove tendenze vegan.

Infine, se, per caso, tutto ciò non dovesse bastare, Google offre anche una serie di guide e tutorial davvero bizzarri: d’altronde, chi non ha mai desiderato scoprire ‘come osservare le persone per hobby’ o ‘come contattare il proprio angelo custode’?