La Fiorentina torna in campo e si inchina a Davide Astori: lacrime al Franchi

Oggi, durante Fiorentina-Benevento, i tifosi e i calciatori hanno celebrato il capitano, tragicamente scomparso una settimana fa

4739
Consiglia
The show must go on. La Fiorentina è dovuta tornare sul campo, anche se le ferite per la morte di Davide Astori sono ancora laceranti. Oggi la squadra ha giocato contro il Benevento nello stadio Franchi e sia la squadra che i tifosi hanno ricordato in modo commovente il capitano.

Applausi e lacrime per Davide

A firenze, gli animi sono cupi. Tornare a giocare dopo il lutto tremendo di domenica scorsa è davvero difficile, e per i tifosi è sconvolgente non vedere il capitano in campo. La curva è un’esplosione di viola: al 13esimo minuti lo stadio si pietrifica, i calciatori si fermano e i tifosi tirano fuori le bandiere a formare un’immenso “DAVIDE” tra gli spalti. L’applauso scrscia nello stadio, e in qualche modo il capitano è di nuovo al Franchi.
hugo saluta astoriHugo “saluta” il suo capitano, dopo un gol
Applausi per Saponara, grande amico di Davide Astori e visibilmente provato da quello che sta accadendo. Quando viene sostituito e si accinge ad uscire dal campo, lo stadio lo saluta con un nuovo applauso. Non prima di una grandiosa performance in campo: con un cross ha permesso il gol di testa di Vitor Hugo. Hugo, dopo il gol, è andato in panchina a prendere una maglia con impresso il volto di Davide Astori e, dopo averla mostrata allo stadio, le ha fatto il segno del saluto, in onore del compagno che non c’è più.

GUARDA IL VIDEO: