Ballando con le Stelle: tutti innamorati di Gessica Notaro

Jessica Notaro è indubbiamente una delle protagoniste di questa edizione di Ballando con le Stelle; la sua grande forza e tenacia continuano ad essere una grande lezione di vita per tutti.

Una seconda puntata da urlo

Riempita di complimenti la prima puntata, Jessica Notaro era addirittura riuscita a far piangere dall’emozione Guillermo Mariotto, uno degli storici giudici della trasmissione a cui sta partecipando: Ballando con le Stelle. La bella Jessica sembra però non essersi smentita nemmeno durante la seconda grande serata del programma, presentando, oltre a un pezzo tecnicamente impeccabile, tutta la sua voglia di riscatto e rivincita.

“Finalmente ho visto ballare la baciata”

Anche questa puntata è stata infatti una vittoria per la bella Gessica che è riuscita a presentare sul palco quella che a detta dei giudici è stata la baciata più bella che avessero mai visto.

“Finalmente ho visto ballare la baciata” ha sostenuto Ivan Zazzaroni, non particolarmente noto per i complimenti ai concorrenti del programma. Sembri una ballerina professionista ha poi sostenuto Carolyn Smith. Insomma: una pioggia di complimenti per la bella Gessica che continua a incantare giudici e pubblico con le sue doti e la volontà di imparare.

L’affetto del suo maestro

“È una donna dalla bellezza unica e impetuosa” ha sostenuto il suo maestro nonché compagno d’avventura, aggiungendo poi: “lei entra dentro il ballo libera la mente dai mostri dalle disavventure che le sono capitate e cerca di dare se stessa al pubblico e il mio obiettivo è fare questo, è dare Gessica, la vera Gessica, l’unica Gessica.

Una forza da cui tutti dobbiamo imparare

Le clip prima del debutto sul palco raccontano di una Gessica sempre più forte e determinata a riprendersi in mano la sua vita. “Mi sono domandata se lui mi stesse guardando dal carcere, voglio che arrivi anche a lui il messaggio che vince sempre il bene”…”Non ti nego che un po’ è anche il senso di rinvincita.

Tu volevi farmi chiudere in casa? Chapa l’umbrela!”  ha detto durante una lezione di prova al suo maestro facendo sorridere tutti ma soprattutto facendoci dire, ad alta voce o tra noi e noi: “forza Gessica.