Brad Pitt lo ha messo sotto spirito: dobbiamo crederci?

Gira voce che uno degli attori tra i più belli al mondo abbia fatto voto di castità. Tranquille, non è per sempre: solo per un anno

Qui vanno dicendo che Brad Pitt abbia chiuso bottega, abbassando la serranda (o forse è più corretto dire “alzando la patta”) con tanto di cartello “Chiuso per temporanea castità“. A dirlo è The Sun, uno dei principali giornali del Regno Unito. Tenendo conto della fonte la notizia, che nel giro di pochi giorni ha sconfinato i britannici lidi per diffondersi ovunque, ha infranto milioni di cuori.

Tutte le donne che sono state adolescenti negli anni ’90 e si sono innamorate di J.D., il cowboy senza maglietta in Thelma & Louise, ora non pensano che ad una cosa: “Quanto ben di Dio sprecato!“. Ebbene sì, anche se siamo capaci di nutrire pericolose gelosie, sapere il potenziale del signor Pitt accantonato lì, a prendere polvere, ci fa male! Meglio saperlo alle dipendenze dell’algida Jolie, che non sotto spirito, come una comune conserva. L’unica notizia rassicurante che siamo riusciti ad ottenere dai rumors a riguardo è che NON È PER SEMPRE! Ora potete respirare, ragazze.

Brad Pitt in Thelma & Louise


Ma come mai Brad ha deciso di prendersi una pausa dal gentil sesso? Sarà forse che dopo la sua ex moglie nessuno mai? Ormai la separazione risale al 2016, ne devono essere definiti solo gli ultimi dettagli burocratici. Ahì, quanto ti costò quel divorzio da Angelina, ti ha proprio rovinato. Per le teoria più accreditata ecco cosa sarebbe successo: mortificato dalla figura che ha fatto di fronte al mondo, passando per il padre alcolizzato e anche violento, in alcune circostanze, al fianco della praticamente perfetta sotto ogni aspetto Angelina Jolie, Brad ha imparato la lezione. Sì, adesso è pronto a cambiare, a diventare un uomo nuovo, retto, libero da ogni vizio. E così, sempre secondo i pettegolezzi, si apre la parentesi ascetica: giornate scandite da scultura, arte e meditazione, armi poderose per tenere lontani i demoni dell’irascibilità e dell’alcool. Eh ma perché pure del sesso? Forse per ritrovare tutti i suoi chakra smarriti, la perduta serenità cosmica e il pieno possesso della sua vita, ha pensato che fosse necessario una purificazione a tutto tondo.

Brad e Angelina


Fa strano vederlo single, da quando è salito sulla giostra del successo è sempre stato in coppia, il buon Pitt. E che portfolio, in ordine cronologico: Juliette Lewis, Gwyneth Paltrow, Jennifer Aniston ed infine Angelina. Forse è tempo di starsene un po’ da solo?Ovviamente lui non ha mai confermato questa voce. PERÒ, come fa notare il The Sun, vi siete accorti che il “Mr. Smith” di Angelina non si fa vedere in dolce compagnia ormai da più di un anno? Dopo il devastante divorzio, che lo ha allontanato da una moglie splendida e l’amore di 6 figli, lui non ha cercato consolazione se non nella sua solitudine o nella compagnia del suo cane. Nemmeno all’ultima cerimonia per gli Oscar è venuto accompagnato. Anzi, la scelta è stata così radicale, che non ha voluto farsi fotografare con nessuna collega, o regista o altra donna del mondo dello spettacolo. Neppure alle fan innamorate ha concesso uno scatto. L’unica per cui ha fatto eccezione è la sua Cynthia Pett-Dante, amatissima agente dell’attore. Sì è vero, qualcuno gli aveva attribuito qualche flirt qua e là: chi diceva Kate Hudson, chi Jennifer Lawrence, niente di appurato, solo voci. C’è chi dice di averlo visto tornare con la coda tra le gambe dalla ex Aniston, piantata in asso proprio per la Jolie. Qualcuno, addirittura, giura di averlo visto in lacrime chiedergli scusa per tutto il male che gli aveva fatto e che ora quel dolore tocca a lui provarlo.

Brad Pitt e l’ex moglie Jennifer Aniston


Certe notizie fanno sin troppo in fretta a diffondersi per poi essere smentite con altrettanta velocità. E anche questa storia della castità, raccontata al Sun da un presunto amico di Pitt, è stata subito additata come fakenews. Un altro conoscente dell’attore avrebbe dichiarato che nulla di tutto questo è vero. In effetti, per quanto mi riguarda, un Brad Pitt che fa il “sostenuto con le femmine” mi pare veramente poco credibile. È pur vero che, se fossi uno che è stato nominato l’uomo più bello del mondo così tante volte da perdere il conto, anche io lo venderei a peso d’oro, ma di certo non mi precluderei i piaceri della carne.

Il divo dei divi avrà davvero cambiato vita?


 

Ma pure se lo fosse, ripeto, Brad ha già fissato il termine di scadenza dell’astinenza da donne, il 18 dicembre del 2018. Non una data qualunque: quel giorno ricorre infatti il suo cinquantacinquesimo compleanno, e sarà allora che “Padre Pitt” scioglierà il suo voto, devolvendo di nuovo il suo patrimonio alla comunità femminile.