Muore sul campo da calcio Bruno Boban, campione croato

Un altro giovane muore nel mondo del calcio: si tratta di Bruno Boban, esterno destro del Marsonia

12371
Consiglia
Non smettono i lutti nel mondo del calcio. A poche settimane dalla tragica perdita di Davide Astori, ora il dramma si consuma in Croazia, dove durante una partita ieri è morto il calciatore 25enne Bruno Boban.

A terra dopo una pallonata

Bruno Boban era l’esterno destro della squadra del Marsonia (Terza divisione). Durante una fase della partita e un mancato gol proprio da parte della sua squadra. Boban avrebbe ricevuto una pallonata piuttosto forte al petto.Subito dopo, la drammatica scena: il calciatore si è inginocchiato a terra e si è portato le mani alla testa. Subito dopo si è accasciato, disteso prono, a terra e sia l’arbitro che gli altri calciatori si sono accorti che c’era qualcosa che non andava: immediatamente sono stati chiamati i soccorsi che si sono gettati sul calciatore per un disperato massaggio cardiaco, purtroppo inutile. Non è ancora chiara la causa della morte, né se la pallonata ricevuta abbia avuto un ruolo nella dinamica di decesso. Maggiori chiarimenti saranno sicuramente ottenibili dopo l’autopsia.

Guarda il video:

Fonte video