Conchita Wurst rivela: "Sono positiva all’Hiv da molti anni"

La cantante Conchita Wurst svela di avere l'Hiv da molti anni. lo rivela ora perché un "Ex fidanzato ha minacciato di renderlo pubblico"

Conchita Wurst, drag queen e celebre cantante austriaca, ha dichiarato di essere da molti anni sieropositiva. La vincitrice dell’Eurovision 2014 lo ha annunciato tramite Instagram, spiegando che la decisione di confessarlo adesso è dovuta alle minacce ricevute da una persona a lei vicina. La quale avrebbe tentato di intimidire Thomas “Tom” Neuwirth, questo il vero nome della cantante, minacciandolo di rivelarlo al pubblico.

Conchita Wurst: “Da molti anni sieropositiva”

La cantante ha dichiarato, nel post su Instagram con cui ha rivelato di essere positiva all’Hiv, che si trattava di una liberazione. “Questo è il giorno in cui mi libero dalla spada di Damocle per il resto della mia vita: sono positiva all’Hiv da molti anni“, ha scritto. Le circostante dell’annuncio sono state però tutt’altro che tranquille per la Wurst. “Questo è irrilevante per il pubblico, ma un mio ex fidanzato minaccia di rendere pubblica quest’informazione privata, e io non darò a nessuno il diritto di spaventarmi e influenzare la mia vita in futuro“, ha rivelato.











Un post condiviso da conchita (@conchitawurst) in data:





Concita Wurst spiega che diverse ragioni l’hanno spinta a non rivelarlo nel corso degli anni. Il primo, naturalmente, è la sua famigliache sapeva e mi ha supportato incondizionatamente dal primo giorno. A loro avrei risparmiato volentieri l’attenzione di avere un figlio, nipote e fratello con l’Hiv“.

La speranza di combattere il pregiudizio contro le persone con l’Hiv

La cantante ha rilevato come questa informazione fosse rilevante per quelle persone con cui “un contatto sessuale possa diventare un’opzione. Fare coming out è meglio che ricevere outing da terzi“. Inoltre con questo gesto Wurst vuole “incrementare il coraggio e fare un altro passo contro lo stigma delle persone contagiate dall’Hiv, sia attraverso il loro comportamento che attraverso colpe che non appartengono loro“.

Assicura di essere sotto cure mediche da quando l’ha scoperto e di essere “da molti anni, senza interruzione, sotto il limite di rilevabilità, tanto da non essere in grado di trasmettere il virus“. Infine Concita si rivolge ai suoi fan per rassicurarli: “Sto bene, e sono più forte, più motivata e più libera che mai. Grazie per il vostro supporto!“.

Conchita WurstConchita Wurst. Foto: Instagram