Bimbo di 4 anni precipita dal quarto piano: è gravissimo

Cade dal quarto piano di una palazzina in provincia di Lecco. Questo il dramma di un bimbo di appena 4 anni, trasportato in ospedale a Bergamo in condizioni gravissime

Ha soltanto 4 anni il bimbo precipitato dal quarto piano di una palazzina di Mandello del Lario, in provincia di Lecco. Un evento drammatico e improvviso accaduto oggi pomeriggio poco dopo le 16.30, in via Aldo Moro. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti mezzi di soccorso che, poco dopo le 17, hanno cercato di prestare immediata assistenza al bimbo. Il piccolo è stato poi trasportato in elisoccorso a Bergamo, dove è giunto in codice rosso per via della sue gravissime condizioni.

Il piccolo è stato trasportato a Bergamo con elisoccorso

Dopo la caduta del piccolo, a prestare i primi soccorsi sono intervenute l’ambulanza del Soccorso degli alpini di Mandello e l’automedica dell’Aat Lecco. Il bimbo è stato così intubato e poi tempestivamente trasportato al campo sportivo, dove è sopraggiunto l’elisoccorso. L’elicottero è arrivato dal Sant’Anna di Como ed è ripartito con il piccolo a bordo poco dopo le 18. Il bimbo è stato così trasportato in direzione dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.


bimbo elisoccorsoL’elisoccorso giunto a prelevare il piccolo


Resta da chiarire la dinamica dell’accaduto

Resta tuttavia ancora da accertare la dinamica dell’accaduto. Stando alle prime informazioni raccolte sul posto, nessuno dei residenti avrebbe assistito all’incidente. Pare che il bimbo sarebbe caduto da un balcone di uno dei piani più alti, pare si sia trattato del quarto. Al momento sull’accaduto indagano i Carabinieri di Mandello, già intervenuti in via Aldo Moro. Subito dopo la disgrazia sono stati allertati anche i vigili del fuoco del Comando di Lecco e la polizia locale di Mandello. Occorrerà dunque attendere le prossime ore per comprendere meglio la dinamica della caduta del piccolo. Le sue condizioni restano al momento gravissime.